menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta alla criminalit, Calvi premia i protagonisti della legalit

Calvi Risorta - L'associazione Nazionale Polizia di Stato di Santa Maria Capua Vetere, retta dal Presidente Michele Tavano, in collaborazione con il portale www.calvirisortanews.it organizza la prima edizione del premio legalità e sicurezza...

L'associazione Nazionale Polizia di Stato di Santa Maria Capua Vetere, retta dal Presidente Michele Tavano, in collaborazione con il portale www.calvirisortanews.it organizza la prima edizione del premio legalità e sicurezza pubblica in Campania, nella cittadina calena.
Nel corso della manifestazione sarà conferito il premio legalità e sicurezza pubblica, al Comando Compagnia della Guardia di Finanza di Marcianise, che ha curato le indagini patrimoniali, che hanno permesso la cattura del noto boss dei Casalesi Giuseppe Setola.
Alla dr.ssa Paola Izzo, in servizio presso la Procura della Repubblica di Cosenza, in quanto nominata magistrato. Tra le sue specializzazioni principali la persecuzione dei reati che attengono Violenze Sessuali, Colpe Professionali, e Infortuni su Lavoro. Da sottolineare che, il magistrato Paola Izzo è originaria di Calvi Risorta.
Gli organizzatori hanno pensato bene, di conferire un riconoscimento anche all'Appuntato dell'Arma dei Carabinieri Giovanni Pepe, all'Appuntato degli Agenti di Custodia Nicandro Izzo, e infine, all'Appuntato della Polizia Stradale di Salerno Nassa Giaovannino, tutti naturalmente, originari di Calvi Risorta, vittime del dovere. Tra i premiati figurano alcuni allievi della scuola media di Calvi Risorta, guidati dalla Professoressa Carmela Izzo, già vincitori del premio internazionale Montessori "Favolando" della fondazione Chiaravallo Montessori, ottava edizione, lo scorso maggio.

La manifestazione si terra il prossimo Sabato 30 Ottobre 2010, alle ore 11,00 presso il Centro Interparrocchiale Don Milani sito nella frazione di Petrulo di Calvi Risorta in provincia di Caserta. La motivazione del Premio, che richiama la volontà di "riscatto e di rivincita dello Stato sulla camorra", è particolarmente espressiva.
Parteciperà il noto scrittore e autore del suo ultimo lavoro editoriale " La Bestia" Raffaele Sardo. E' stata invitata a partecipare anche l'Associazione Nazionale Carabinieri in concedo della sezione di Calvi Risorta, Caserta, e alcuni vertici dell'Arma, e di altre forze di polizia, autorità religiosi e civili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento