menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Impianto depurazione, sindaco Borriello soddisfatto su incontro in regione

Torre del Greco - "In merito alla questione del famoso impianto di depurazione di acque nocive pericolose e non da costruire a Torre del Greco, in località Villa Inglese mi ritengo sostanzialmente soddisfatto e fiducioso sugli esiti dell'incontro...

"In merito alla questione del famoso impianto di depurazione di acque nocive pericolose e non da costruire a Torre del Greco, in località Villa Inglese mi ritengo sostanzialmente soddisfatto e fiducioso sugli esiti dell'incontro tenuto stamani in regione. Appezzo la sensibilità di questa amministrazione regionale e confido con seri motivi e ragioni che non vedremo alcun nuovo ecomostro sul nostro territorio". Così Ciro Borriello, sindaco di Torre del Greco. "Adesso aspettiamo - prosegue - sul posto la visita della Commissione regionale congiunta Infrastrutture e Ambiente per una verifica dal vivo di quanto ampiamente rappresentato agli organi competenti. Ricordo che in proposito, fin dal mio insediamento, ho personalmente messo in campo ogni possibile azione per scongiurare un progetto avviato nella precedente consiliatura". "Ancora una volta mi preme ribadire - precisa il primo cittadino - che la revoca del depuratore da realizzare spetta unicamente all'assessorato all'Ambiente della regione Campania e sono certo che sarà finalmente concessa la massima attenzione per revocare ogni atto. Ribadisco che ho da tempo significato il nostro dissenso nelle più alte sedi istituzionali, dalla Presidenza della Repubblica al Ministero dell'Ambiente, dalla Prefettura alla Procura della Repubblica, nonché all'Assessorato regionale dell'Ambiente che ha emesso allora l'autorizzazione". "Ritengo doveroso sinceramente ringraziare - conclude Ciro Borriello - tutti coloro che a varo titolo si stanno adoperando affinché sia definitivamente annullato questo sciagurato progetto. In particolare ringrazio la consigliera Anita Sala per aver riacceso l'interesse in regione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento