menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Michele Zarrillo nuovo commissario dell'Udc di Marcianise

Marcianise - Alla presenza del Commissario regionale Gianpiero Zinzi, ieri sera presso la locale sezione dell'UDC di Marcianise, è stato chiamato l'intero partito per discutere delle vicissitudini politiche nazionali, provinciali e soprattutto...

Alla presenza del Commissario regionale Gianpiero Zinzi, ieri sera presso la locale sezione dell'UDC di Marcianise, è stato chiamato l'intero partito per discutere delle vicissitudini politiche nazionali, provinciali e soprattutto locali. Ai lavori hanno partecipato il sindaco della città di Marcianise, dott. Antonio Tartaglione, il consigliere provinciale Angelo Piccolo, gli assessori Pasquale Salzillo, Giulio Salzillo, Francesco Zinzi, e tutti i consiglieri comunali in forza all'UDC, nonché il presidente del civico consesso Angelo Zarrillo Maietta. Un momento importante per le tematiche affrontate ed importante in chiave organizzativa a seguito alle dimissioni rassegnate dall'instancabile Giovanni Russo. Il commissario regionale Zinzi ha personalmente guidato il dibattito e nel suo messaggio d'apertura nel ringraziare il segretario uscente Giovanni Russo ha invitato tutti gli astanti ad impegnarsi con dedizione ed abnegazione a lavorare all'allargamento del partito e a consolidare nella città di Marcianise e dell'intera provincia la presenza dell'area moderata rappresentata dai cattolici democratici che si avviano alla formazione del Partito della Nazione. Momento di forte partecipazione e confronto si è registrato quando il commissario regionale ha proceduto alla nomina del commissario cittadino Michele Zarrillo e dei sub commissari Vincenzo Caputo, Stefano Farro e Angelo Golino, un passaggio fondamentale che sta investendo il partito a tutti i livelli, in vista della riorganizzazione che si avrà in seguito al tesseramento (la cui scadenza è fissata per il prossimo 30 novembre), che sancirà ufficialmente il partito della nazione. Un compito arduo, cui sono chiamati a far capo il commissario cittadino Michele Zarrillo ed i suoi collaboratori che se da un lato dovranno organizzare l'intera campagna tesseramento della città e preparare il partito al prossimo congresso, dall'altra dovranno tenere ben salda l'ampia compagine amministrativa marcianisana, la più numerosa della intera provincia di Caserta. Un delicato incarico condiviso dall'intero partito per dare un segnale forte all'intera comunità, di un partito che cresce e riesce rinnovarsi attraverso i giovani che con dedizione ed impegno negli anni si sono impegnati e che credono nei valori rappresentati dall'unione dei democratici di centro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento