menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ramelli: 'Necessario provvedere al censimento dei beni immobili'

Capua - L'Assessore al Patrimonio del Comune di Capua Marina Ramelli, di concerto con l'intera Amministrazione comunale, stante la situazione dei beni patrimoniali, aveva espresso, nella logica di attuazione di una sempre maggiore trasparenza...

L'Assessore al Patrimonio del Comune di Capua Marina Ramelli, di concerto con l'intera Amministrazione comunale, stante la situazione dei beni patrimoniali, aveva espresso, nella logica di attuazione di una sempre maggiore trasparenza amministrativa, l'intenzione programmatica di avviare un "censimento" degli stessi. L'assessore Ramelli in merito: "Si vuole chiarire pertanto che all'impegnativa ed onerosa operazione di creazione di un censimento dei beni immobili sarà data piena esecuzione individuando una voce di spesa ad hoc nel bilancio, stante la rilevanza del progetto. A tal proposito, in relazione alle paventate situazioni di presunti "favoritismi", prendo atto come, nelle motivazioni a tinte "gialle" addotte da fantomatiche e generiche "associazioni", in recenti esternazioni diffusesi nei giorni scorsi, si sollevino dubbi più o meno espliciti sulla correttezza dell'operato degli Organi Politici e di riflesso sui suoi funzionari. Senza un progetto come quello prospettato con l'ausilio di una squadra di tecnici preposti al censimento dei beni comunali non è attualmente possibile avere un quadro preciso dell'intero Patrimonio. Ciò posto, per poter fornire tutto quanto richiesto da non meglio specificate e predette "associazioni", occorrerebbe la pubblicazione di un "libro bianco" del Patrimonio a cui momentaneamente non è possibile lavorare, mentre ci si concentra su problematiche ben più urgenti come locali occupati 'sine titulo', rinnovo contratti di locazione e recupero delle consolidate e preesisti morosità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento