menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concessione edilizia, amministratori prosciolti perch il fatto non sussiste

Orta di Atella - Prosciolti perché il fatto non sussiste: è questa la sentenza del gup deltribunale di Santa Maria Capua Vetere per gli ex componenti dellacommissione piani di recupero del Comune di Orta di Atella accusatidi abuso d'ufficio e...

Prosciolti perché il fatto non sussiste: è questa la sentenza del gup deltribunale di Santa Maria Capua Vetere per gli ex componenti dellacommissione piani di recupero del Comune di Orta di Atella accusatidi abuso d'ufficio e falso. Lina Capuano, attuale consigliere comunale,Giuseppe Mozzillo, assessore all'Urbanistica in carica, Massimo Russo,Luigi Peloso e Salvatore Pellino erano finiti davanti al giudice per unaconcessione edilizia rilasciata per un immobile che si trova in localitàBorgo Antico, nella frazione di Casapozzano a due passi dal Castello. Lostabile, attualmente sotto sequestro, prevedeva la realizzazione di quarantaappartamenti e di alcuni locali commerciali. Per i componenti dellacommissione piani di recupero, la Procura di Santa Maria Capua Vetereaveva chiesto il rinvio a giudizio. Dopo un anno di indagini, però, il Gupha prosciolto tutti perché il fatto non sussiste.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento