menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20101010073926_suppa_rosa

20101010073926_suppa_rosa

Suppa sbatte la porta: 'Pd fallito che svende il Meridione'

Caserta - "Negli ultimi mesi ho vissuto la mia coerenza come una gabbia che mi costringeva in un partito sfinito da mille compromessi, il cui progetto è ormai fallito, mai nato, un partito in cui non credo più". Con queste parole l'ex deputata...

"Negli ultimi mesi ho vissuto la mia coerenza come una gabbia che mi costringeva in un partito sfinito da mille compromessi, il cui progetto è ormai fallito, mai nato, un partito in cui non credo più". Con queste parole l'ex deputata Rosa Suppa, responsabile del sud nel 2008 per la costituzione del PD, ha comunicato, nel corso di una conferenza stampa, la decisione irrevocabile di lasciare il Partito Democratico, il quale - ha dichiarato Rosa Suppa - "ha svenduto il Meridione". "Non riesco a sentirmi parte di un partito tanto indifferente ai problemi gravi ed urgenti del meridione e della Campania in particolare - ha aggiunto - da ricordarsi del nostro territorio, guarda caso, solo per la Festa della Legalità, mentre organizza la Festa democratica nazionale a Torino e l'Assemblea nazionale a Varese, nella totale indifferenza dei politici locali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento