menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colucci (Noisud): 'Nuovi ticket colpiscono famiglie'

Avellino - "I nuovi ticket sanitari colpiscono ancora una volta il "sud della società", cioè quei nuovi poveri che si sono aggiunti alle tante famiglie che da anni vivono sul lastrico, facendo fatica ad arrivare alla fine del mese. Invitiamo il...

"I nuovi ticket sanitari colpiscono ancora una volta il "sud della società", cioè quei nuovi poveri che si sono aggiunti alle tante famiglie che da anni vivono sul lastrico, facendo fatica ad arrivare alla fine del mese. Invitiamo il commissario Zuccatelli a non limitarsi alla sola politica dei tagli indiscriminati e ad adottare dei provvedimenti che limitino l'aumento dei ticket sanitari al fine di evitare alle famiglie campane un ulteriore aggravio di spesa." Lo afferma Raffaele Colucci, segretario provinciale di Noi Sud.

"I disastri causati dal centrosinistra - prosegue Colucci - non possono ricadere sulle spalle dei cittadini e delle famiglie campane, in particolare sulle fasce più deboli della popolazione già duramente provate dalla crisi economica e finanziaria. Nel recente passato - osserva il segretario di Noi Sud - la regione Campania si è dimostrata del tutto inadempiente nell'erogare anche i più basilari servizi sociali che, nella maggior parte dei casi, sono serviti solo ad alimentare le cinghie del sistema clientelare invece di essere utilizzate per assolvere al loro fine."
"Siamo convinti - conclude Colucci - che il sistema sanitario vada riformato, evitando gli sprechi e uniformando i budget sanitari previsti per i cittadini, superando le disparità di trattamento tra le diverse province della regione."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento