menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100926080256_giuramento

20100926080256_giuramento

Hanno giurato questa mattina gli agenti della Guardia Ambientale

Frattamaggiore - "Ho appoggiato fin da subito la proposta del capitano Vitale di istituire questo corpo perché l'ambiente va tutelato e rispettato e sono sicuro che questi ragazzi lavoreranno per il benessere della città", ha detto il sindaco di...

"Ho appoggiato fin da subito la proposta del capitano Vitale di istituire questo corpo perché l'ambiente va tutelato e rispettato e sono sicuro che questi ragazzi lavoreranno per il benessere della città", ha detto il sindaco di Frattamaggiore, Francesco Russo nel corso dell'incontro in cui i neo-agenti hanno prestato giuramento.
"Da parte dell'amministrazione c'è tutta la volontà di collaborazione perché solo in questo modo potremo dare alle generazioni future un ambiente pulito", ha concluso il sindaco Russo.
"Lavoreremo fin da subito per dare alla nostra città un territorio libero da ogni forma di rifiuto", ha detto il capitano Antonio Vitale che ha aggiunto "la nostra opera non consisterà solo nel far rispettare l'ambiente ma anche nell'attuare un'opera di sensibilizzazione affinchè ogni cittadino diventi responsabile del proprio territorio".
Hanno giurato questa mattina i neo-agenti della polizia ambientale e del nucleo operativo Na2, dinanzi al sindaco di Frattamaggiore, Francesco Russo, il vice-sindaco Sossio Limatola, il capitano delle guardie ambientali di Frattamaggiore, Antonio Vitale, il consigliere provinciale, Enzo Del Prete, l'assessore all'ambiente Maurizio Granata, l'assessore alla polizia municipale, Pasquale Grassia, l'assessore alla pubblica istruzione, Lia Marino e altri esponenti dell'amministrazione frattese e dei paesi limitrofi.

Grande entusiasmo per un corpo composto da circa una sessantina di agenti che dalla prossima settimana opereranno sul territorio per tutelare l'ambiente provvedendo anche a sanzionare tutti i trasgressori.
Il servizio riguarderà il controllo ambientale di discariche abusive cittadine e periferiche, controllo sul corretto deposito dei rifiuti in base al calendario stilato dall'amministrazione per quel che concerne la raccolta differenziata, controllo di giardini e verde pubblico, controllo ecologico per favorire un miglior servizio al personale addetto ai servizi di igiene urbana, controllo ecologico sugli animali da passeggio, randagismo e zoofilo in genere, controllo monitoraggio e censimento cani pericolosi, controllo smaltimento rifiuti, tutela delle risorse idriche, tutela dei beni archeologici, controllo delle attività pubblicitarie e commerciali non autorizzate, prevenzione contro il danneggiamento della struttura del territorio, prevenzione contro l' attività del vincolo edilizio e paesaggistico, viabilità stradale, prevenzione incendi, protezione civile in caso di calamità natura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento