menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori stradali in via Musone, sindaco e assessore Pezzella incontrano i commercianti

Marcianise - Nella mattina del 24 settembre, presso la casa comunale, il sindaco Antonio Tartaglione e l'assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Pezzella, hanno incontrato una delegazione di esercenti commerciali di via Musone, arteria della rete...

Nella mattina del 24 settembre, presso la casa comunale, il sindaco Antonio Tartaglione e l'assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Pezzella, hanno incontrato una delegazione di esercenti commerciali di via Musone, arteria della rete viaria marcianisana interessata da lavori di rifacimento.
A loro, che chiedevano garanzie circa il rispetto della data di conclusione dei lavori, i due amministratori hanno spiegato di avere avuto già rassicurazioni in merito dalla ditta appaltata, aggiungendo che controlleranno personalmente l'evolversi della situazione.

In particolare, l'assessore Pezzella ha reso noto di aver sollecitato una tempestiva prosecuzione dei lavori che, salvo imprevisti non dipendenti dal Comune, potrebbero addirittura concludersi prima della scadenza dei termini previsti nel bando di gara.
Dal canto suo, il primo cittadino ha ribadito che il rifacimento di via Musone interesserà inizialmente il manto del tratto viario che costeggia il distributore di carburante, e proseguirà poi con i marciapiedi e con la rete fognaria. Si tratta di accorgimenti a cui la ditta sta ricorrendo per ridurre quanto più possibile i disagi per i residenti e gli esercenti commerciali della zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento