menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Federazione della sinistra attacca Cerreto: 'Continuit rispetto a giunta precedente'

Maddaloni - "Abbiamo attesa mesi per esprimere un giudizio complessivo e non di parte sull'attivita' amministrativa della giunta Cerreto, che di fronte alle gravi emergenze locali non è riuscita a proporre soluzione idonee, trincerandosi sempre...

"Abbiamo attesa mesi per esprimere un giudizio complessivo e non di parte sull'attivita' amministrativa della giunta Cerreto, che di fronte alle gravi emergenze locali non è riuscita a proporre soluzione idonee, trincerandosi sempre dietro la solita litania che le colpe sono degli altri che hanno governato la nostra città.
I comunisti hanno sempre espresso un giudizio negativo sulla precedente giunta Farina , responsabile della distruzione del centrosinistra maddalonese e del degrado politico e sociale del nostro territorio. abbiamo sempre denunciato, inascoltati, il trasformismo dilagante di una presunta classe politica sempre pronta ,esclusivamenteper interessi personali, a cambiare casacca, partito e coalizione. La stessa vittoria del centrodestra nella nostra città è figlia di questo bieco trasformismo, senza alcun pudore oggi nella giunta cerreto siedono assessori della precedente giunta farina o consiglieri comunali ex Pd , ex Idv che compongono la coalizione di centro destra. Tutto questo rappresenta la sconfitta della politica e della partecipazione democratica alle scelte e alla vita della nostra comunità. gravi sono le responsabilità di chi ha fatto sempre finta di non vedere o di ritenere prioritario vincere ad ogni costo senza porsi il minimo problema o imbarazzo per chi veniva imbarcato.
Questa logica mercantile e trasformista annullava ogni sforzo di discussione generale sui bisogni vitali della nostra città, sulla costruzione di una idea funzionale del nostro territorio, su un progetto virtuoso che mettesse in armonia potenzialità sociali e culturali mortificate da una gestione clientelare ed affaristica della cosa pubblica.

Da questa cruda analisi della realtà, i comunisti maddalonesi intendono partire , riprendendo un rapporto costruttivo con i cittadini, evidenziandone i problemi che ne condizionano la vita quotidiana e costruendo momenti di partecipazione che individui risoluzioni e risposte concrete. Tutto questo vorremmo farlo con tutti quelli che ritengono che la politica non sia uno strumento per fare affari ma per individuare le giuste soluzioni dei problemi della nostra comunità. verificheremo nei prossimi giorni le auspicabili volontà di tutte quelle forze che si richiamano allo schieramento del centro sinistra di costruire un nuovo percorso che chiuda una esperienza nefasta e costruisca una nuova alleanza politica e programmatica.
A partire da queste prime riflessioni la Federazione della sinistra indice per sabato 25 settembre alle ore 11,30 presso la sede in via Santacroce ,56 una conferenza stampa alla quale invitiamo i giornalisti e i cittadini Maddalonesi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento