menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

RUggiero (Idv): 'Troppa enfasi su gesto del capogruppo Moxedano'

Napoli - "Sui recenti episodi accaduti nel Consiglio comunale di Napoli pare esserci stata troppa enfasi. In oltre dieci anni di appartenenza all'assemblea elettiva ho visto diverse volte occupare la presidenza per i piu' svariati motivi senza che...

"Sui recenti episodi accaduti nel Consiglio comunale di Napoli pare esserci stata troppa enfasi. In oltre dieci anni di appartenenza all'assemblea elettiva ho visto diverse volte occupare la presidenza per i piu' svariati motivi senza che questo divenisse un caso nazionale e addirittura motivo di denuncia. Il dubbio che questo accada e' perche' si e' trattato di un consigliere di Italia dei Valori, nella fattispecie il nostro capogruppo Franco Moxedano".Ad affermarlo, e' Vincenzo Ruggiero, segretario cittadino di Napoli di Idv, il quale aggiunge: "E' chiaro che la decisione di porre in essere quel tipo di protesta e di valutare i motivi che l'hanno generata rientri nell'autonomia e responsabilita' del nostro rappresentante in Consiglio".

"Italia dei Valori -ricorda Ruggiero- e' fuori dalla maggioranza a sostegno del sindaco Iervolino dal dicembre 2008. Questa decisione politica non e' mai cambiata. Cio' nonostante Idv si sia dichiarata sempre disponibile ad un confronto nel centrosinistra per portare a termine la consiliatura nel migliore dei modi e nell'esclusivo interesse della citta'. Purtroppo i fatti continuano ad andare nella direzione opposta. Abbiamo chiesto un chiaro piano di consegna delle opere pubbliche alla citta' e una decisa inversione di tendenza sui servizi quotidiani a partire dall'igiene urbana".
"Infine -conclude Ruggiero- alcuni atti deliberativi appaiono poco condivisibili, in settori importanti decisivi come le politiche sociali. Recentemente, Idv ha declinato l'invito ad entrare in Giunta proprio per essere libera di valutare. Troppo profonda ci pare la ferita nel rapporto tra questa amministrazione e la comunita' partenopea. Noi dell'Idv abbiamo a cuore i destini di Napoli e del centrosinistra e percio' siamo aperti al confronto, in primo luogo sul decisivo appuntamento delle prossime elezioni comunali al quale vogliamo arrivarci con spirito unitario, individuando un candidato forte e condiviso, un programma di netto rinnovamento e una coalizione credibile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento