menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brancaccio (Popolari Sud) esprime solidariet al sindaco di Cesa De Angelis

Marcianise - "Siamo di fronte ad un atto deplorevole teso a minare la stabilità di un uomo,della sua famiglia e di un'intera comunità. Mi auguro che le forze dell'ordinesappiano fare chiarezza, quanto prima su quello che è accaduto a Cesa...

"Siamo di fronte ad un atto deplorevole teso a minare la stabilità di un uomo,della sua famiglia e di un'intera comunità. Mi auguro che le forze dell'ordinesappiano fare chiarezza, quanto prima su quello che è accaduto a Cesa. Comecommissario dei Popolari per il Sud e come collega sindaco, esprimo tutta lasolidarietà ad Enzo De Angelis esortandolo ad andare avanti nel suo impegnopubblico". E' forte il messaggio di sostegno di Angelo Brancaccio al primocittadino di Cesa vittima di un atto intimidatorio. "Tutte le istituzioni, leforze politiche, quelle sociali, indipendentemente dal loro colore, in questomomento devono fare quadrato - ha detto - il vile atto che ha colpito ilsindaco di Cesa, arriva a pochi giorni da quello che ha subito il dirigente diMarcianise dei Popolari per il Sud Franco Mastroianni. Non può passare ilmessaggio che è così semplice colpire chi si espone in prima persona nell'interesse della propria comunità. Il dovere di noi tutti è quello di promuovereuna convinta azione di contrasto contro questi fenomeni per dare un segnaleforte di cambiamento teso a far voltare pagina a questa terra".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento