menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meridionalisti replicano a Brunetta: 'Ridateci i fondi Fas'

Caserta - "Se non avessimo la Calabria e la conurbazione Napoli-Caserta, l'Italia sarebbe il primo Paese in Europa". Queste le parole rilasciate dal ministro Renato Brunetta a "il Giornale" ,che aggiunge "Napoli e Caserta sono un cancro sociale e...

"Se non avessimo la Calabria e la conurbazione Napoli-Caserta, l'Italia sarebbe il primo Paese in Europa". Queste le parole rilasciate dal ministro Renato Brunetta a "il Giornale" ,che aggiunge "Napoli e Caserta sono un cancro sociale e culturale. Un cancro etico, dove lo Stato non c'è, non c'è la politica, non c'è la società".Parole dure che hanno provocato lo sdegno di molti campani stanchi di essere etichettati indistintamente come ignoranti, privi di spirito sociale e di sacrificio; e non si è fatta attendere la risposta del mondo meridionalista.<>asserisce Stefano Lo Passo ,presidente del movimento Insieme per la Rinascita.
"Senza dubbio il Ministro Brunetta dimentica che se il suo partito non avesse utilizzato i fondi FAS per pagare le quote latte del nord , per finanziare i trasporti del lago di Garda e i disavanzi delle ferrovie dello stato , per risanare i buchi di bilancio del comune di Roma e Catania(gestione Scapagnini,pdl) e per la copertura finanziaria dell'abolizione dell'ici , il meridione avrebbe avuto a disposizione 50 miliardi negli ultimi 2 anni; soldi che sarebbero serviti per terminare infinite opere incompiute come la Salerno -Reggio Calabria . A fronte di tutto ciò troviamo altamente prive di senso le parole del Ministro e lo invitiamo invece a fare un mea culpa a nome del suo partito" concludono Luca Pepe ed Alessandro Amitrano , coordinatori di Insieme per la Rinascita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento