menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ampliamento casa cimiteriale: prosegue liter procedurale per la sua realizzazione

Marcianise - Ad un mese dall'importante approvazione del piano regolatore cimiteriale, promossa dal sindaco Antonio Tartaglione e dalla sua amministrazione, e ratificata dall'intero consiglio comunale, già si pianificano le prossime operazioni...

Ad un mese dall'importante approvazione del piano regolatore cimiteriale, promossa dal sindaco Antonio Tartaglione e dalla sua amministrazione, e ratificata dall'intero consiglio comunale, già si pianificano le prossime operazioni per giungere in maniera tempestiva alla fase esecutiva del progetto.
A farlo, nella mattina del 30 agosto, durante un incontro tenutosi presso la casa comunale, sono stati: il primo cittadino, l'assessore ai Lavori Pubblici, Angelo Raucci, il dirigente dell'ufficio tecnico, Ernesto Palermiti, ed un rappresentante dell'Ati.

Secondo quanto emerso dalla riunione, già alla metà di settembre la ditta, che eseguirà i lavori, consegnerà presso la casa comunale la rimodulazione del progetto definitivo, quest'ultimo già depositato nell'aprile del 2008. Contemporaneamente i proprietari dei fondi, interessati dall'ampliamento saranno invitati a presentare eventuali osservazioni scritte relative al successivo esproprio. Così come da normativa vigente, un mese dopo, in assenza di osservazioni di carattere tecnico, l'amministrazione potrà approvare il progetto, e dare quindi il via all'ampliamento vero e proprio.
L'allargamento della casa cimiteriale, che grazie all'intervento sindacale avverrà senza ulteriori aggravi economici per i cittadini, rappresenta uno dei capisaldi dell'azione della locale fascia tricolore, fortemente intenzionata a portare ad una conclusione un progetto atteso fin da troppo tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento