menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verdi: 'Fermare strage di cani e gatti a ferragosto'

Napoli - "In questo fine settimana di ferragosto ed il prossimo - denuncia il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - raggiungeremo in Campania il picco di abbandoni e avvelenamenti di animali da parte di persone o famiglie che...

"In questo fine settimana di ferragosto ed il prossimo - denuncia il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli - raggiungeremo in Campania il picco di abbandoni e avvelenamenti di animali da parte di persone o famiglie che vogliono andare in vacanza senza il problema dei loro cani o gatti e di persone che uccidono poveri randagi per il gusto di vederli morire spesso tra atroci sofferenze. Vogliamo fermare la strage, gli abbandoni e le mutilazioni di cani e gatti ad agosto.Già nell' ultima settimana abbiamo registrato 86 casi sul territorio regionale di abbandoni e uccisioni di animali domestici o randagi con picchi di crudeltà come quello conto il povero gattino di poche settimane ritrovato morto a Torre Annunziata con la coda e le zampette mutilate"."La Lega Nazionale per la Difesa del Cane, sezione provinciale di Salerno, ha denunciato - continua Borrelli - un atto di violenza ai danni di quattro cani, due cagne adulte e due cuccioli, che già erano sotto la tutela dei volontari della Lega. Gli animali sono stati ritrovati dagli stessi volontari e dalla signora che li ospitava nella sua proprietà avvelenati a Novi Velie nel Cilento"."Infine - conclude Borrelli - segnaliamo un gruppo su facebook contro i cuccioli(https://www.facebook.com/group.php?gid=48395179206&ref=mf#!/group.php?gid=48395179206&v=app_2373072738&ref=mf ) che ha raggiunto in questi ultimi giorni i 550 iscritti.Noi riteniamo che chi commette violenza contro gli animali dovrebbe andare in galera in ogni caso a chi ha intenzione di abbandonare il proprio "amico a 4 zampe" per andare in vacanza chiediamo prima di farlo di contattarci a info@verdicampania.it per potercene prendere cura noi con alcune associazioni animaliste".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento