menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100813072330_Borreca

20100813072330_Borreca

Messaggio augurale del Generale Borreca per la festa del 123 RAV Chieti

Capua - Lo scorso martedì 10 agosto, si è celebrata la festa del 123° Reggimento Addestramento Volontari "Chieti", unità addestrativa che fa parte del R.U.A. (Raggruppamento Unità Addestrative) di Capua, La festa del reggimento, di stanza presso...

Lo scorso martedì 10 agosto, si è celebrata la festa del 123° Reggimento Addestramento Volontari "Chieti", unità addestrativa che fa parte del R.U.A. (Raggruppamento Unità Addestrative) di Capua, La festa del reggimento, di stanza presso la Caserma "BERARDI" di Chieti, cade il 10 agosto, anniversario del combattimento sul Carso a Crni hrib del 1916. Il Colonnello Piero TODARO, Comandante del 123° RAV "Chieti", dopo la cerimonia dell'alzabandiera, ha dato lettura dei messaggi augurali pervenuti dal Comandante della Scuola di Applicazione e Istituto di Studi Militari dell'Esercito, Gen. di Corpo d'Armata Giuseppe Emilio Gay, e del Comandante del Raggruppamento Unità Addestrative, Gen. Di Brigata Attilio Claudio Borreca. Reggimento dedicato all'addestramento di base dei Volontari di Truppa, si compone di un comando di reggimento, una compagnia di supporto logistico e un battaglione addestrativo. Il quadro permanente dell'unità che ha sede in Chieti, è alimentato con personale scelto in tutta la Forza Armata. Al reggimento fa capo anche il 57° battaglione "Abruzzi" di stanza a Sulmona (AQ). La Bandiera di Guerra è decorata di una Croce di Cavaliere dell'Ordine Militare d'Italia. "Nella ricorrenza dell'anniversario della festa del 123° Reggimento "Chiesti" - ha detto il Generale Borreca - "sento il dovere di inviare aVoi tutti il mio più affettuoso saluto. Quello da Voi raggiunto è un traguardo del quale siete giustamente e meritatamente fieri. I tanti anni di intensa attività, sempre ispirata al più sano culto della nostra Patria, sempre dedicata a perpetuare la memoria dei nostri Caduti, sempre rivolta a mantenere vivo il legame che ci unisce alla Forza Armata, rendono onore non solo a Voi ma anche a tutte le generazioni di fanti del 123° reggimento che vi hanno preceduto, credendo negli stessi alti ideali in cui Voi credete. A nome di tutti il Raggruppamento Unità Addestrative (R.U.A.) e mio personale Vi giungano dunque gli auguri per un avvenire ricco di successo nel lavoro che svolgete e per le migliori fortune dei Vostri familiari, con l'auspicio che il Vostro operare sia di sprone e di esempio per noi tutti e per le persone che vi circondano". L'attività del Reggimento addestrativo è quella di incorporare un giovane che proviene dalla società civile e avviarlo alla vita militare. Solo un'organizzazione capillare ed un addestramento intenso, accompagnato da una rigorosa selezione, consente di fornire le capacità minime richieste dall'Esercito per un efficace impiego futuro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Nuovi 228 positivi scoperti nel casertano. Morti 3 pazienti

  • Attualità

    Senatore casertano positivo al coronavirus

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento