menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Affidamento provvisorio servizio custodia e manutenzione aree verdi

Nola - Completato l'affidamento del servizio di custodia e manutenzione, da parte dell'Amministrazione Comunale, delle aree verdi cittadine. Si tratta, come sottolineato dal Settore Tutela Ambiente, diretto dal dottor Felice Maggio, di un...

Completato l'affidamento del servizio di custodia e manutenzione, da parte dell'Amministrazione Comunale, delle aree verdi cittadine.
Si tratta, come sottolineato dal Settore Tutela Ambiente, diretto dal dottor Felice Maggio, di un affidamento temporaneo per verificare la qualità del servizio, prima di procedere a convenzioni di più lunga durata. Gli enti a cui spetterà la manutenzione e la custodia degli spazi consegnati, sono cooperative di tipo "B", che dovranno attenersi al preciso regolamento redatto dall'Amministrazione.
Le stesse, in particolare, hanno l'obbligo di impiegare persone svantaggiate ai sensi della legge 381 del '91 nella misura di una a tempo pieno o di due a part-time. La scadenza dell' affidamento temporaneo è fissata al 31 dicembre 2010.

"L'Amministrazione intende, in primo luogo, verificare se il servizio affidato venga o meno svolto nelle migliori condizioni possibili - ha dichiarato il dirigente Felice Maggio -. Alla scadenza faremo le dovute verifiche prima di passare ad affidamenti di più lunga durata. Il programma rientra nella decisa e puntuale azione di questa Amministrazione nel tutelare, valorizzare e riqualificare il verde pubblico. Un programma - ha continuato ancora Maggio - che ha visto in primo luogo l'affidamento gratuito di piccole aree, in particolare quelle dei sensi rotatori; successivamente si è passati alla potatura degli alberi, alla cura di quelli secolari con interventi fogliari mirati e relativa concimazione. Per settembre, invece, è previsto nella villa comunale un intervento per quanto concerne il sistema di irrigazione, la sostituzione degli alberi malati ed il rifacimento del prato".
Ecco in particolare le aree in questione e le relative cooperative a cui è stato affidato il servizio di custodia e manutenzione fino a dicembre 2010: Villa comunale: Oasi; Area gescal: Bio Verde Mediterranea; Area Stella: GE.PA; Boschetto Gescal: Campo dei Fiori; Parco Stella: Hyria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Rissa in ospedale, direttissima per i 3 arrestati

  • Attualità

    Ricorso contro l’appalto milionario dei lavori in via Nobel

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento