menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contratto di Quartiere II: Recupero ex edificio scolastico a Centro formazione Arti e Mestieri

Capua - Inserito nel progetto denominato "Contratto di Quartiere II" il recupero dell'ex edificio scolastico che diverrà scuola primaria e centro di alta formazione per le Arti ed i Mestieri. Accanto al Parco degli Orti nascerà dunque anche questa...

Inserito nel progetto denominato "Contratto di Quartiere II" il recupero dell'ex edificio scolastico che diverrà scuola primaria e centro di alta formazione per le Arti ed i Mestieri. Accanto al Parco degli Orti nascerà dunque anche questa bellissima struttura, nell'ambito di un generale progetto di completa riqualificazione del rione Carlo Santagata. Rione Carlo Santagata a cui è delegato il consigliere comunale Gianfranco Vinciguerra che più volte ha definito i lavori del Contratto di Quartiere II come "una nuova alba per questa zona della città troppe volte maltrattata e che adesso riacquisterà il giusto decoro". Il sindaco Carmine Antropoli: "Situato a Sud-est del quartiere Carlo Santagata e confinante con la scuola materna, la struttura edilizia consiste in un manufatto in prefabbricato pesante realizzato agli inizi degli anni ′80 e mai portato a completamento. Il progetto prevede l'ampliamento del manufatto esistente per l'inserimento di un ciclo di scuola primaria e centro di alta formazione. L'edificio è realizzato con calcestruzzo gettato in opera, pareti in poroton, opere di completamento di tipo civile. La particolare ubicazione della struttura ne suggerisce l'utilizzo come scuola elementare e centro di alta formazione per Arti e Mestieri. Il progetto prevede: l'ampliamento ad Est del manufatto con la realizzazione di un nuovo corpo di fabbrica ad un solo piano, teso a incrementare la superficie complessiva dell'immobile; l'inserimento al piano terra di un ciclo di scuola primaria con annessa cucina, mensa e biblioteca; ancora al piano terra si utilizza parte della superficie per un centro di alta formazione, come da progetto preliminare, per laboratori, sala conferenze, deposito, bar e servizi; al primo piano s'inseriscono le ulteriori funzioni a servizio del centro che corrispondono a tre aule, segreteria, biblioteca, laboratorio specialistico, sala proiezioni e servizi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento