menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mucillagine, Verdi: ancora allarme tra i bagnanti

Napoli - "Continuano ad arrivarci segnalazioni di persone che si sono immerse nellamucillagine - spiega il commissario regionale dei Verdi Francesco EmilioBorrelli - e hanno riscontrato dei malesseri. E' avvenuto a due bambini sullaspiaggia di...

"Continuano ad arrivarci segnalazioni di persone che si sono immerse nellamucillagine - spiega il commissario regionale dei Verdi Francesco EmilioBorrelli - e hanno riscontrato dei malesseri. E' avvenuto a due bambini sullaspiaggia di Citara a Forio che dopo essersi tuffati nella melma gialla hannoriscontrato una infezione cutanea e ad una donna che ha fatto un bagno a PuntaImperatore sempre ad Ischia ingerendo per sbaglio della mucillagine e chesuccessivamente ha vomitato e avuto per una notte febbre alta e disturbi allostomaco".
"Non vogliamo creare allarmismi - continua Borrelli - ma approfittare di questavicenda per affrontare il problema dei depuratori in Campania e dell'inquinamento del mare nel nostro golfo. Per questo la settimana prossima allamanifestazione degli ambientalisti fuori il depuratore di Cuma parteciperà ilPresidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli"."Alle varie segnalazioni se ne è aggiunta un' altra del notanio Antonio Arturo -spiega Borrelli - che ha incaricato un sommozzatore di verificare la rotturadella condotta che dovrebbe sparare i liquami a largo di Sant' Angelo nel comunedi Lacco Ameno sempre sull' isola d' Ischia"."Il manicotto della condotta - spiega il notaio Arturo - che dovrebbereespellere i liquami in profondità e a largo è rotto e pur avendo segnalato ilproblema a tutte le autorità competenti compreso l' Ente Valorizzazione dell'Isola d' Ischia che si occupa dei problemi fognari nessuno sta intervenendo"."Attualmente - conclude il notaio - i liquami restano nello specchio d' acquatra le spigge di Cava Grado e Sant' Angelo. Ho fatto per sbaglio il bagno inquel tratto ed è disgustoso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento