menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Federalismo demaniale, Verdi: 'Un nuovo saccheggio del Mezzogiorno'

Napoli - "Se l' elenco del patrimonio che lo stato ha deciso di cedere alle regioni, ai comuni e alle provincie è quello reso noto dall' agenzia del demanio - dichiara il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli assieme alle...

"Se l' elenco del patrimonio che lo stato ha deciso di cedere alle regioni, ai comuni e alle provincie è quello reso noto dall' agenzia del demanio - dichiara il commissario regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli assieme alle associazioni meridionaliste l' Altro Sud e Insieme per la Rinascita - ci troviamo di fronte a un nuovo scippo per il mezzogiorno. Infatti i beni di cui le amministrazioni locali potranno beneficiare al centro nord per venderli o affittarli sono il 76% del totale mentre al sud e isole viene concesso solo il 24%"."Questo significa - conclude Borrelli - che grazie al federalismo demaniale i beni appartenenti prima all' intera nazione serviranno a fare cassa sopratutto al centro nord rendendo sempre più povero il mezzogiorno d' Italia. Questa è l' ennesima vergogna leghista a cui ci opporremo con tutte le forze.La lega ci vuole privare di tutto dalla mozzarella al nostro patrimonio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento