menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bilancio passa in consiglio comunale, Antropoli: 'aumentate le entrate'

Capua - Nella seduta del 17 giugno 2010 il Consiglio Comunale con 12 voti favorevoli ha approvato il bilancio di previsione 2010. L'Amministrazione comunale ha sottoposto al consiglio un bilancio secondo quel filo conduttore di inizio legislatura...

Nella seduta del 17 giugno 2010 il Consiglio Comunale con 12 voti favorevoli ha approvato il bilancio di previsione 2010. L'Amministrazione comunale ha sottoposto al consiglio un bilancio secondo quel filo conduttore di inizio legislatura che muove da scelte programmatiche e di investimento che vogliono soddisfare le necessità conseguenti alle nuove politiche di sviluppo della città. In merito il sindaco Carmine Antropoli: "Il bilancio di previsione del 2010 è il frutto di una serie di incontri, suggerimenti, osservazioni e proposte degli assessori comunali e dei responsabili dei vari settori. Sottende a un lungo e preciso lavoro di analisi dei bisogni dei cittadini che sono al centro dell'azione del nostro governo e dei costi, in modo da distribuire con oculatezza le risorse nella direzione delle linee programmatiche presentare ai cittadini 2006. Riduzione delle consulenze, riduzione della spesa relativa alla pubblica illuminazione, così come da gara d'appalto ed incremento per i servizi sociali. Massima è la vigilanza dell'Amministrazione per il rispetto dei pagamenti dei tributi. Tant'è che va evidenziato un aumento delle entrate della TARSU ed ICI basato sugli accertamenti di una reale base imponibile, a seguito di bonifica dei dati dei contribuenti. L'Amministrazione comunale prosegue il suo cammino di corretto ed attento governo della città". E l'assessore al bilancio Claudio Trisolino: "L'Amministrazione comunale non ha inteso incrementare nessuna aliquota tributaria, proprio per non gravare oltremodo sul bilancio delle famiglie già in difficoltà per effetto della crisi finanziaria mondiale e che sta comportando contrazione negli acquisti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento