menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amianto nel comparto edilizio Boffa, sindaco Peluso ordina la rimozione

Casalnuovo di Napoli - Il Sindaco Antonio Peluso ha a firmato un'ordinanza per la bonifica urgente della copertura in eternit dei capannoni industriali ubicati in Casalnuovo di Napoli, con accesso da Via Napoli e da Via Ascalesi. Entro 60 giorni...

Il Sindaco Antonio Peluso ha a firmato un'ordinanza per la bonifica urgente della copertura in eternit dei capannoni industriali ubicati in Casalnuovo di Napoli, con accesso da Via Napoli e da Via Ascalesi. Entro 60 giorni i proprietari dell'immobile dovranno provvedere avvalendosi di una ditta specializzata.
Il comparto industriale Boffa, di proprietà della società Boffa C&C, come si legge nell'ordinanza del Sindaco Peluso, presenta capannoni il cui ultimo strato esterno è costituito da lastre di Eternit contenenti amianto. Una situazione che ha più volte suscitato preoccupazione tra la popolazione residente nelle immediate vicinanze.
Pertanto, a seguito dei dovuti sopralluoghi effettuati, ed in via precauzionale, a tutela della salute pubblica, il Sindaco ha ordinato all'Amministratore Unico della Società di provvedere all'eliminazione definitiva dell'inconveniente, mediante la sostituzione della copertura dei capannoni.

L'opera di bonifica dovrà essere attuata da un'impresa autorizzata che dovrà adottare tutte le prescrizioni di legge, in riferimento alla salvaguardia della salute degli operatori e dell'ambiente circostante il cantiere.
Il proprietario dovrà provvedere alla rimozione dell'Eternit entro 60 giorni dalla notifica dell'ordinanza; diversamente il comune procederà in danno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento