menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100602054800_consiglio_provinciale

20100602054800_consiglio_provinciale

Provincia, Zinzi ritira le dimissioni e vara la giunta: ci sono tre professori universitari e una donna

Caserta - Il Presidente della Provincia di Caserta, On. Domenico Zinzi, ha ritirato ieri le dimissioni. La decisione č giunta al seguito del superamento di alcunedivergenze sorte nelle scorse settimane all'interno della coalizione di centrodestra...

Il Presidente della Provincia di Caserta, On. Domenico Zinzi, ha ritirato ieri le dimissioni. La decisione č giunta al seguito del superamento di alcunedivergenze sorte nelle scorse settimane all'interno della coalizione di centrodestra.La svolta c'è stata dopo che ieri pomeriggio si è tenuto un incontro tra il Presidente Zinzi e i vertici provinciali dei partiti della maggioranza. Dopo il summit si è giunti ad un accordo che ha consentito la formazione della Giunta provinciale.
Nella serata il Presidente ha reso noti i nomi che compongono la Giunta provinciale. Si tratta di:
Umberto Arena, ingegnere chimico e professore ordinario di Ingegneria Chimica presso la facoltà di Scienze Ambientali presso la Seconda Università degli Studi di Napoli;
Girolamo Cangiano, laureato in Giurisprudenza e dottorando di ricerca presso la facoltà di Studi Politici e dell'Alta Formazione Europea e Mediterranea della Seconda Università degli Studi di Napoli;
Marco Cerreto, avvocato, consigliere comunale della città di Caserta, già consulente giuridico del Ministro dell'Agricoltura Gianni Alemanno;
Ettore Corvino, imprenditore nel Settore agricolo;
Rosa Di Maio, laureata in Giurisprudenza, dottore di ricerca presso la facoltà di Giurisprudenza della Seconda Università degli Studi di Napoli;
Nicola Golia, architetto, libero professionista;
Luigi Maffei, ingegnere, professore ordinario di Fisica Tecnica Ambientale presso la facoltà di Architettura della Seconda Università degli Studi di Napoli;
Pasquale Malangone, ingegnere, professore ordinario di Tecnica delle Costruzioni e Teorie e Progetto dei Ponti presso la facoltà di Ingegneria della Seconda Università degli studi di Napoli;

Giovanni Mancino, ingegnere, libero professionista, ex vicesindaco della città di Caserta;
Carlo Puoti, avvocato, specializzato presso la Scuola di perfezionamento in Scienze Amministrative di Bologna. Già consigliere comunale a Santa Maria a Vico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento