menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rauso (Pdl): 'E giunta lora di svegliarsi'

Santa Maria Capua Vetere - "Stiamo assistendo da più tre anni ad un modo di amministrare disastroso per questa città e solo poche persone si rendono conto, veramente, dei danni che questa amministrazione comunale e quelle precedenti stanno...

"Stiamo assistendo da più tre anni ad un modo di amministrare disastroso per questa città e solo poche persone si rendono conto, veramente, dei danni che questa amministrazione comunale e quelle precedenti stanno arrecando ad essa, alla sua popolazione ed alle potenzialità occupazionali e sociali di un territorio che è assediato dalla speculazione e dall'affarismo.
Dar voce alla protesta contro la mala amministrazione che si estrinseca, continuamente, in sprechi, abusi, vessazioni contro chi non è allineato e l'incoraggiamento di progetti finalizzati allo sfruttamento del territorio, non ad accrescere il benessere della cittadinanza ed a dare un futuro più roseo ai tanti giovani disoccupati, è diventato oltremodo difficile.

Il rifiuto di questa classe dirigente espresso dal corpo elettorale è l'ultimo segnale che dovrebbero cogliere le persone che siedono nei banchi del Consiglio Comunale e dire basta!!! Tutti dovrebbero decidersi a mandare a casa questi personaggi così dannosi per la nostra Santa Maria, invece di permettere che vengano poste in essere altre speculazioni ai danni di un territorio già abbastanza danneggiato dai "barbari colonizzatori" che hanno potuto saccheggiarlo impunemente e che aspettano, come avvoltoi famelici, di spartirsi quel che resta della sua carcassa.
I trasversalismi a cui abbiamo anche in questo ultimo consiglio comunale, sono la fotografia di quanto è successo e succede negli ultimi quindici anni in questa città. La mancanza di una vera opposizione e di una chiarezza nelle scelte di campo hanno consentito alle amministrazioni che si sono succedute di porre in essere i loro disegni spregiudicati e di dare in pasto la città al malaffare. Ora è tempo di essere chiari!!! Chi non vuole opporsi fermamente a questo modo di amministrare, abbia ilo coraggio di passare in maggioranza e di dichiararsi nel centro sinistra, dato che il Sindaco ha detto di appartenere ad esso. Non ci si può ancora nascondere dietro a scuse meschine che vengono sbugiardate quasi quotidianamente. Chi scende a patti con questi personaggi o accetta, trasversalmente di appoggiarli, non è degno di rappresentare il Popolo che lo ha eletto nel Consiglio Comunale; non è degno di dichiararsi all'opposizione o di proclamarsi coerente o fedele agli ideali che, assolutamente, non sono propri di un modo di fare politica così come lo interpretano. Né sono degni di rappresentare il Popolo coloro che oggi stanno, anche se non votati, nella maggioranza e che fanno finta di non capire e di non sapere, solo per stare ancora un altro poco in sella ed esigere qualche altro favopre. Non è più tempo di nascondersi dietro un dito. Non è più tempo di ascoltare vaghe e vane promesse che , puntualmente, vengono disattese (vedi Finmek, ecc.). E' ora di svegliarsi!!!!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento