menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100524065025_colombo

20100524065025_colombo

Giudice Colombo incontra gli studenti dellAgro-Nocerino sarnese

Pagani - Nell'ambito delle attività formative che la Bimed organizza per rendere cultura e educational occasioni di sviluppo e qualificazione per l'intero Paese, a partire dal Mezzogiorno, il prossimo 26 maggio, in collaborazione con il Circolo...

Nell'ambito delle attività formative che la Bimed organizza per rendere cultura e educational occasioni di sviluppo e qualificazione per l'intero Paese, a partire dal Mezzogiorno, il prossimo 26 maggio, in collaborazione con il Circolo Unione Pagani, l'Associazione "Antonio Esposito Ferraioli" ed il Circolo Universitario Paganese, si terrà un incontro/intervista con l'ex magistrato Gherardo COLOMBO e il Direttore della Bimed Andrea IOVINO, entrambi fortemente impegnati nel fare legalità in interazione con le scuole italiane.
L'incontro con inizio alle ore 9.30 si svolgerà presso il Salone "Mario Ferrante" del Circolo Unione Pagani - Via M. Ferrante 8 - PAGANI (SA).
L'incontro/intervista, moderato da Riccardo Christian Falcone, coinvolgerà gli studenti dell'Agro-Nocerino sarnese e i delegati degli Avamposti di Legalità Exposcuola ed è aperto a tutta la comunità, per un confronto aperto con tutte le forze sociali che intendono dialogare sul tema insieme agli studenti partecipanti.

L'ex magistrato Gherardo Colombo, autore insieme ad Anna Sarfatti del Libro "Sei Stato tu? La Costituzione attraverso le domande dei bambini" da circa due anni si dedica ad attività di carattere educativo e all'interazione con le scuole nell'intento di stimolare, tra le nuove generazioni e nel mondo della scuola, una più consapevole relazione con il valore aggiunto della Costituzione, delle leggi e del rispetto delle regole che rappresenta una condizione imprescindibile per l'evoluzione del tempo e dello spazio in cui viviamo.
Il Direttore della Bimed, Andrea Iovino è da anni deditamente impegnato nel fare legalità attraverso l'ideazione ed istituzione degli Avamposti di Legalità- Bimed, per far si che i giovani, attraverso la cultura della legalità, abbiano la possibilità di essere sempre più protagonisti e di dire la loro rispetto al contesto spazio temporale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento