menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giunta regionale, Salvatore: 'Abbiamo il mare in tasca'

Napoli - "Indosso una cravatta rossa, sono liberal-socialista, da sempre candidato nel Nuovo Psi, ma mi riconosco nel progetto del presidente Berlusconi, perché mette al centro dell'azione politica il programma di governo". Così Gennaro Salvatore...

"Indosso una cravatta rossa, sono liberal-socialista, da sempre candidato nel Nuovo Psi, ma mi riconosco nel progetto del presidente Berlusconi, perché mette al centro dell'azione politica il programma di governo". Così Gennaro Salvatore, presidente del gruppo "Caldoro Presidente" nel prendere parte al dibattito svoltosi in consiglio regionale. "La giunta regionale presentata oggi è di alto spessore politico e di elevato livello tecnico, coerentemente con i criteri annunciati dal presidente Caldoro, fin dalla sua elezione. Sono contrario agli inciuci ed al consociativismo- ha aggiunto Salvatore- ma credo che le enormi difficoltà che ci troviamo ad affrontare possano e debbano ispirare un clima di dialogo e di convergenza su scelte difficili e coraggiose che la situazione attuale ci impone di fare per dare ai campani le risposte che si aspettano da questa consiliatura. In Campania, abbiamo tutte le risorse, bisogna trovare la determinazione e la fiducia necessarie per spezzare quella catena che, parafrasando Mia Martini, ci ha portato fino ad oggi ad andare a cercare l'acqua, pur avendo il mare in tasca".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento