menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza rifiuti, incontro Zinzi - Petteruti

Caserta - Ieri mattina, presso la sede dell'Amministrazione Provinciale di corso Trieste, il Presidente della Provincia di Caserta, On. Domenico Zinzi, ha incontrato il sindaco di Caserta Nicodemo Petteruti. Nei prossimi giorni, il Presidente...

Ieri mattina, presso la sede dell'Amministrazione Provinciale di corso Trieste, il Presidente della Provincia di Caserta, On. Domenico Zinzi, ha incontrato il sindaco di Caserta Nicodemo Petteruti. Nei prossimi giorni, il Presidente Zinzi vedrà altri primi cittadini della Provincia. Attraverso questi incontri il Presidente della Provincia intende mettere al corrente i sindaci del Casertano delle conseguenze derivanti dalla conclusione dell'emergenza rifiuti, decretata il 31 dicembre scorso dal Commissariato di Governo. In particolare, nel corso dell'incontro di stamani, si è discusso della tariffa di smaltimento dei rifiuti che la Provincia, in base a quanto prescrive la legge 26 del 26/2/2010, conversione del dl 195 del 30/12/2009, deve indicare a tutti i comuni del territorio provinciale per la successiva formulazione del Bilancio. Il Presidente Zinzi nell'occasione era accompagnato dal dirigente del Settore Ambiente della Provincia, Paolo Madonna, e dal Segretario Generale, Roberto Caruso. Il sindaco Petteruti, invece, era presente all'incontro con gli assessori comunali all'Ambiente e alle Finanze, Maria Laura Mastellone e Giovanni Marrone.
Zinzi e Petteruti hanno concluso l'incontro lasciando aperto il tavolo di discussione, decidendo di seguire con attenzione l'evoluzione del problema rifiuti e cercando di trovare le soluzioni affinché la Provincia di Caserta possa essere autosufficiente nell'attività di smaltimento dei propri rifiuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento