menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schiappa (Pdl) sullaffidamento del servizio idrico integrato

Mondragone - Dopo la strepitosa vittoria conseguita alle elezioni provinciali, il neoconsigliere provinciale di Caserta, Giovanni SCHIAPPA interviene sulle recenti decisioni assunte a Mondragone dal Consiglio Comunale e dalla Giunta Cennami:"La...

Dopo la strepitosa vittoria conseguita alle elezioni provinciali, il neoconsigliere provinciale di Caserta, Giovanni SCHIAPPA interviene sulle recenti decisioni assunte a Mondragone dal Consiglio Comunale e dalla Giunta Cennami:
"La recente vittoria alle elezioni provinciali non mi fa perdere neanche per un minuto di vista i guai della Giunta Cennami.
Voglio essere semplice e, per questo, scelgo di utilizzare una metafora calcistica: sul terreno di gioco, dopo due ammonizioni, c'è l'espulsione.Nel caso di Cennami siamo giunti stranamente alla terza ammonizione!
Le elezioni europee, le regionali e le provinciali hanno segnato la morte della sinistra mondragonese e del loro inesistente progetto di amministrazione locale.
Il manifesto sull'affidamento del servizio idrico integrato, pubblicato scorrettamente il sabato prima del voto - ovvero nella pausa elettorale - è un fatto gravissimo sia per la tempistica che per i contenuti.
L'affidamento di tale servizio è illegittimo sotto ogni profilo di Legge, visto che il Sindaco Cennami ignora pienamente l'art. 23 bis del Decreto Ronchi che abroga l'art. 113 del Testo Unico.
Di questa gravissima violazione di legge sarà data notizia sia all'Autorità Garante del Mercato che alla Commissione nazionale per la vigilanza sulle risorse idriche che alla Corte dei Conti.
Si tratta di un pasticcio giuridico senza precedenti fortemente voluto e realizzato a favore di un Ente indebitato fino al punto che ne è stata richiesta la messa in liquidazione.

Oggi il servizio idrico è possibile affidarlo solo e soltanto con gara pubblica e non con affidamento diretto.Il Governo di un Comune non può essere lasciato a chi fa politica con improvvisazione e superficialità.
Posso affermare che la mia elezione a Caserta non farà diminuire l'attenzione sui disastri di Cennami neanche di un millimetro", conclude il consigliere provinciale e comunale del Pdl Giovanni SCHIAPPA.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

Insegnante della scuola media positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento