menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violazione silenzio elettorale, la denuncia dei socialisti

Napoli - Le continue forzature delle leggi in vigore da parte della PDL sono oramai intollerabili - Lo ha dichiarato Marco Di Lello Coordinatore Nazionale della Segreteria del PSI. Questa mattina, alle 11.15, - continua Di Lello - ho ricevuto un...

Le continue forzature delle leggi in vigore da parte della PDL sono oramai intollerabili - Lo ha dichiarato Marco Di Lello Coordinatore Nazionale della Segreteria del PSI. Questa mattina, alle 11.15, - continua Di Lello - ho ricevuto un sms che mi invita a votare la candidata D'angelo del PDL (ma non Caldoro) in violazione del silenzio elettorale, della privacy ed infine del buon senso. Nei prossimi giorni presenterò un esposto alla procura per porre un limite all'arroganza che è possibile mettere in campo in una competizione elettorale da parte di chi ha l'ambizione dell'impunita', ma nel frattempo - conclude Di Lello - la Digos vigili sul mercato dei voti in essere in queste ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento