menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via libera della Giunta Regionale alla Piattaforma logistica

Benevento - Via libera della Giunta Regionale della Campania allo studio di fattibilità per la realizzazione della Piattaforma logistica di Benevento, ritenuta "pienamente coerente con la programmazione regionale in materia di sviluppo della...

Via libera della Giunta Regionale della Campania allo studio di fattibilità per la realizzazione della Piattaforma logistica di Benevento, ritenuta "pienamente coerente con la programmazione regionale in materia di sviluppo della logistica e dell'intermodalità".
A darne notizia è il sindaco, Fausto Pepe, che ha così commentato la decisone assunta dall'esecutivo regionale:
"Ancora un importante riconoscimento arriva per la programmazione del Comune di Benevento. Alla vigilia della sottoscrizione dell'Accordo di Programma Quadro per il PIU Europa, e il conseguente finanziamento di 13 opere pubbliche con oltre 42 milioni di euro, non poteva giungere migliore notizia.
Il progetto della Piattaforma Logistica compie, attraverso questo atto, un ulteriore e decisivo passo in avanti sulla strada della sua concreta realizzazione.
L'amministrazione comunale ha scelto questa opzione di sviluppo e di crescita puntando all'esaltazione delle peculiarità del territorio: naturale cerniera tra i mari; storico luogo di interscambio per i flussi umani e di merci; incrocio geografico tra i grandi corridoi europei.

Lo studio di fattibilità della piattaforma logistica, prodotto dal Comune di Benevento con risorse tutte fornite dai privati, rappresenta uno degli strumenti di investimento più importanti realizzati in questi ultimi anni.
Grazie alla qualità dello studio e all'idea forza in esso contenuta, sono sicuro che inizia a consolidarsi così un indirizzo di sviluppo che nei prossimi decenni caratterizzerà Benevento".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento