menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa al Nuovo Contemporaneo per Stellato con i Giovani Democratici

Caserta - Una grande festa di gioia, di speranza, di politica. Con queste intenzioni, i Giovani Democratici di Caserta invitano tutti i ragazzi a partecipare alla serata di martedì 23 marzo, a partire dalle ore 22, al Nuovo Contemporaneo in piazza...

Una grande festa di gioia, di speranza, di politica. Con queste intenzioni, i Giovani Democratici di Caserta invitano tutti i ragazzi a partecipare alla serata di martedì 23 marzo, a partire dalle ore 22, al Nuovo Contemporaneo in piazza Matteotti a Caserta. Una serata all'insegna del divertimento, ma anche dell'impegno e del sostegno alla candidatura di Giuseppe Stellato alla presidenza della Provincia di Caserta.

Chiare le motivazioni della scelta di campo dei GD: "Terra di Lavoro - affermano il segretario provinciale Marco Villano e il presidente provinciale Carlo Schiavone - non può essere rappresentata da personaggi che incarnano un vecchio modo di intendere la politica. E certamente non può essere rappresentata da un'alleanza elettorale che ha dovuto subire la candidatura di Zinzi, il quale deve ancora spiegare come farà a convivere con quello stesso centrodestra che da parlamentare ha osteggiato. Non possiamo lasciare nelle mani di questa persona le sorti della nostra provincia, non possiamo lasciare la nostra terra nelle mani di chi nasconde la polvere sotto il tappeto e non ha la coerenza e il coraggio delle proprie azioni".
"Noi Giovani Democratici - continuano Villano e Schiavone - sosteniamo invece che la scelta del nostro candidato, Giuseppe Stellato, sia stata una valutazione ponderata e intelligente, espressione dell'intera coalizione. E siamo orgogliosi di avere un candidato che ha discusso con noi le proposte pensate dal movimento giovanile, arricchendo il suo già importante programma elettorale sulla base delle nostre esigenze".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento