menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20100322143013_sala_ariston

20100322143013_sala_ariston

Ariston gremito ieri per Abbate e Stellato. Venerdi' chiude Zinzi

Marcianise - Teatro Ariston gremito per la manifestazione elettorale organizzata dal Partito Democratico di Marcianise in vista delle prossime elezioni provinciali e regionali: tutti occupati gli oltre 750 posti a sedere dello storico cinema e...

Teatro Ariston gremito per la manifestazione elettorale organizzata dal Partito Democratico di Marcianise in vista delle prossime elezioni provinciali e regionali: tutti occupati gli oltre 750 posti a sedere dello storico cinema e tante ancora anche le persone in piedi per applaudire il candidato presidente della Provincia Giuseppe Stellato, i due candidati consiglieri Francesco Nacca e Giuseppe Bucci ed, ovviamente, il candidato al Consiglio Regionale Dario Abbate.
"Con lui - ha detto dell'avvocato giuslavorista il segretario del Pd di Marcianise Pasquale Gaglione presentandolo - la sinistra, il centrosinistra di Marcianise, ha per la prima volta l'occasione reale, imperdibile, di avere un proprio valido rappresentante in Consiglio Regionale".
Emozionante e coinvolgente l'intervento di Dario Abbate che, dopo aver citato i passi finali dell'intervento di Enzo De Luca sabato sera a pizza Plebiscito, ha spronato la sala ad affrontare con ancora maggiore entusiasmo e tenacia quest'ultima settimana di campagna elettorale: "E' chiaro e deve essere chiaro a tutti - ha detto Abbate - che da un lato ci sono quelli che non combattono i camorristi, che non disdegnano di candidare indagati e condannati, quelli che vogliono la privatizzazione dell'acqua e la centrale nucleare; da questa parte, invece, c'è il governo delle persone per bene, ci sono quelli che fanno dei valori della legalità, della giustizia, dell'equità sociale e della solidarietà i principi fondamentali del proprio agire quotidiano. De Luca ha promesso un grande rivoluzione per i nostri territori, per la nostra Campania. Io sono pronto a sostenerlo e chiedo a tutti voi di sostenerlo con me".

A tirare la volata ad Abbate al cinema Ariston anche i sindaci Achille Cennami di Mondragone, Gabriele Zitiello di San Marco Evangelista e Giuseppe Fattopace di Capodrise. In prima fila anche l'ex primo cittadino Filippo Fecondo. Per lui parole di stima da Giuseppe Stellato che ne ha ricordato "l'input fondamentale dato a questa città per il suo sviluppo" e dall'amico Dario Abbate che lo ha definito "il vero sindaco di Marcianise, a fronte dell'effimero che governa oggi".Ha chiuso i lavori il candidato presidente Giuseppe Stellato che ha chiamato la sala "ad un'azione di apostolato affinché Marcianise abbia due consiglieri provinciali ed un consigliere regionale".
E Venerdì 26 marzo 2010, il candidato alla presidenza della Provincia di Caserta per il centrodestra, Domenico Zinzi, chiuderà proprio a Marcianise, nella sua città di origine la campagna elettorale al Cine Teatro Ariston alle ore 19.00, insieme ai big della coalzione di Terra di Lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

  • Cronaca

    Contagi troppo alti, scuole chiuse un'altra settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento