menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Affissioni abusive, vertice sindaco - vigili urbani

Marcianise - Nell'ottica di intraprendere una campagna contro l'affissione abusiva di manifesti elettorali, e di dare massima diffusione alle norme di disciplina della propaganda, emanate dalla prefettura casertana, nella mattina di mercoledì 17...

Nell'ottica di intraprendere una campagna contro l'affissione abusiva di manifesti elettorali, e di dare massima diffusione alle norme di disciplina della propaganda, emanate dalla prefettura casertana, nella mattina di mercoledì 17 marzo, presso la sala consiliare della casa comunale, l'amministrazione , insieme con i vertici della polizia municipale, ha tenuto una riunione, allargata ai segretari dei partiti e dei raggruppamenti politici interessati alle prossime elezioni.
A fare gli onori di casa, in rappresentanza del sindaco Antonio Tartaglione, è stato l'assessore alle politiche territoriali, Ciro Costagliola, affiancato dalla coordinatrice dei vigili urbani, comandante Guglielmina Foglia.
E' stata quest'ultima a ribadire ai convenuti le modalità di propaganda consentite, nonché le sanzioni previste per eventuali trasgressori.

La polizia municipale comminerà le previste sanzioni pecuniarie ad eventuali contravventori, a cui sarà addebitato anche il costo della defissione, che verrà immediatamente effettuata.
Alla fine del vertice è stata fornita ai partecipanti una copia del verbale della riunione tenutasi recentemente presso la prefettura casertana, alla presenza dei responsabili provinciali delle forze dell'ordine, nonché dei rappresentanti di tutti i soggetti interessati alla prossima competizione elettorale, in cui sono chiarite tutte le principali norme vigenti in materia di disciplina della propaganda elettorale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento