menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pdl denuncia: 'Continuano gli atti intimidatori nei confronti del candidato Luigi Roma'

Parete - In data 16/3/2010, si è venuti a conoscenza che nella notte ignoti autori hanno posto in essere un ulteriore danneggiamento nei confronti del comitato elettorale del candidato al consiglio provinciale Luigi Roma, con sede in Parete (CE)...

In data 16/3/2010, si è venuti a conoscenza che nella notte ignoti autori hanno posto in essere un ulteriore danneggiamento nei confronti del comitato elettorale del candidato al consiglio provinciale Luigi Roma, con sede in Parete (CE) allestito all'inizio di via Roma.
In particolare, sono stati divelti gli striscioni in PVC ed i diversi cartelloni con affissi manifesti raffiguranti la foto e gli slogan politici, oltre a tutto quanto era ivi posizionato ed esposto al pubblico. È evidente che trattasi di un chiaro atto intimidatorio probabilmente posto in essere da taluni che aspirano a che il Roma, intimidendosi, non possa svolgere in piena serenità e libertà la propria campagna elettorale.
Emerge con netta chiarezza che i danni arrecati sono stati di non poco conto, a dimostrazione dell'intento politico-intimidatorio che ha mosso la mano degli ignoti autori. Va altresì evidenziato che la centralità dell'ubicazione del comitato elettorale su elencato non ha indotto in alcuna desistenza i danneggiatori, che in spregio di ogni timore di essere sorpresi in flagranza di reato, hanno portato a pieno compimento l'azione criminosa a dimostrazione della loro capacità criminale e dello scopo minatorio che li ha spinti all'azione.
E'palese che lo scopo di tale azione è quella di impedire che il Roma potesse portare a termine la propria campagna elettorale in modo sereno. Invero, con un'azione dalle modalità minatorie, sorretta da una volontà estremamente violenta ed intimidatrice, hanno infierito con atti gratuiti e degradanti dell'immagine del Roma, tanto da indurlo a temere qualche azione violenta anche verso la propria persona. E' da sottolineare, che questo, è solo l'ultimo degli atti intimidatori denunciati dal sottoscritto.
In particolare già a partire dalle date 6 marzo e 7 marzo ult. scorsi, giungevano sul noto portale web FACEBOOK, taluni messaggi dal contenuto a dir poco diffamatorio. In particolare, lo scrivente ha creato il gruppo "Con Luigi Roma alla Provincia di Caserta" e, profittando della situazione, sono stati inseriti diversi messaggi con parole e foto modificate dal tenore diffamatoria e minaccioso, ai limiti del vero e proprio attentato alla libertà di manifestare le proprie idee elettorali.
Tale primo episodio è stato denunciato alla D.I.G.O.S. della Questura di Caserta.
Successivamente, in data 12/3/2010, il Roma veniva a conoscenza che nella notte ignoti autori avevano posto in essere un danneggiamento nei confronti dei propri comitati elettorali, tutti con sede in Parete (CE), di cui; 1) alla via S. D'Acquisto, in prossimità del crocevia con corso G. Marconi; 2) all'inizio di via Roma; 3) sempre in via Roma, quasi prospiciente alla centrale Piazza Berlingur; 4) alla via Carlo Pezone, all'altezza della intersezione con via C. Marchesi. Anche tali danneggiamenti venivano denunciati a codesto spett.le Comando Stazione Carabinieri.

Infine. in data 14/3/2010, Luigi Roma veniva a conoscenza che nella notte ignoti autori avevano posto in essere un danneggiamento nei confronti della autovettura di proprietà della dott.ssa Maria Teresa Chianese, consigliere comunale del Popolo della Libertà, in sosta presso via M. Luterking, nelle immediate adiacenze dell'abitazione di residenza della sottoscritta, come tutte le sere d'altronde.
In particolare, veniva divelto il parabrezza rendendolo inservibile, oltre a diversi graffi ed ammaccature su tutta quanta l'autovettura. È evidente che trattasi di un chiaro atto intimidatorio, probabilmente posto in essere da taluni infastiditi del richiamo fatto dalla consigliera la sera precedente in una manifestazione svoltasi nella centrale Piazza Berlinguer di Parete, ove la sottoscritta era presente in qualità di consigliere comunale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento