menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Romano (Pdl) replica a Gabriele su riammissione liste in Lazio e Lombardia

Caserta - "Bandiere a mezz'asta e nastro nero al braccio perché in Lombardia e nel Lazio è stato possibile restituire ai cittadini il diritto di scegliere tra due schieramenti? Sapevo che l'ex assessore Gabriele fosse di sinistra ma non lo...

"Bandiere a mezz'asta e nastro nero al braccio perché in Lombardia e nel Lazio è stato possibile restituire ai cittadini il diritto di scegliere tra due schieramenti? Sapevo che l'ex assessore Gabriele fosse di sinistra ma non lo conoscevo sotto questo aspetto così radicale, che appare naturalmente stonato anche per il Pd di Bersani".
Così il Capogruppo del Pdl del Consiglio regionale della Campania (candidato alle Regionali 2010 in Campania nella Circoscrizione Caserta) Paolo Romano, per il quale "non certo il lutto al braccio, ma le bandiere a mezz'asta sì: i comitati del Pd possono già cominciare e preparale. Non certo per la presunta scomparsa della democrazia che invece è stata tutelata, ma per quello che sarà l'esito di queste consultazioni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento