menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gadola (Mpa): 'Con forte leadership rinascita produttiva della nostra terra'

Recale - "La crescita e il benessere delle donne e degli uomini che vivono e lavorano nella nostra provincia sono brucianti necessità. Chi si candida a governare il futuro della nostra regione deve avere ciò come prioritaria cura". Così Ovidio...

"La crescita e il benessere delle donne e degli uomini che vivono e lavorano nella nostra provincia sono brucianti necessità. Chi si candida a governare il futuro della nostra regione deve avere ciò come prioritaria cura". Così Ovidio Gadola, candidato consigliere regionale per l'Mpa con Caldoro Presidente.
Parole che non risuonano nuove nella voce di Gadola, forte di un'esperienza ultradecennale quale attuale titolare di una farmacia di tradizione centenaria, da sempre improntata a fornire adeguate risposte alle esigenze e ai bisogni della comunità.
Attenzioni e cura che Gadola ha riservato più recentemente a far nascere e crescere un importante polo di ricerca farmacologica che può essere considerato elemento di rilievo della rinascita produttiva e professionale di Terra di Lavoro, una realtà in continuo sviluppo e in costante e proficuo confronto e dialogo con importanti poli di ricerca, di applicazione e di produzione internazionali.

"Verifico ogni giorno - dice Gadola - quanto e come l'amore per questa nostra terra e l'adeguato riconoscimento della formazione e della professionalità della giovani generazioni sia capace di tradursi in efficace leva di sviluppo e garanzia di occupazione. E' necessario programmare e attuare politiche per promuovere e stabilizzare investimenti privati sul nostro territorio, istituire relazioni di ampio respiro con il settore privato e i partner chiave della crescita, assicurare l'affermazione di economie locali che sostengano la produttività e i posti di lavoro. Le nostre identità locali, favorendo la valorizzazione delle tipicità e dei nuovi modelli di ricerca e di sviluppo, devono sempre più evidenziare una leadership professionale, economica e politica che sia vera espressione di questi territori".
"Oggi - conclude Gadola - è la politica locale che deve farsi carico di formulare e curare una visione per reagire alla crisi. Va avviato un processo virtuoso che sia catena di ricadute positive, puntando sul capitale umano e sul mercato del lavoro, sulle economie locali, sull'attrattività del territorio e su un'efficiente leadership locale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento