menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Politica e corruzione, Rosa Suppa: Partiti non hannoesercitato azione di filtro'

Caserta - In seguito alle dichiarazioni rilasciate dal cardinale Crescenzio Sepe in merito alla corruzione diffusa tra gli amministratori pubblici che penalizza il sud almeno quanto la criminalità organizzata, l'on. Rosa Suppa, candidata alla...

In seguito alle dichiarazioni rilasciate dal cardinale Crescenzio Sepe in merito alla corruzione diffusa tra gli amministratori pubblici che penalizza il sud almeno quanto la criminalità organizzata, l'on. Rosa Suppa, candidata alla Regione per il PD, ha dichiarato: "Condivido pienamente le parole del cardinale Sepe. E' un momento storico quello che stiamo attraversando troppo delicato ed importante per non comprendere che i politici corrotti recano danno al nostro meridione al pari della mafia e della camorra. Però bisogna dire con chiarezza che una grandissima responsabilità è nelle mani dei partiti che dovrebbero compiere con rigore un'operazione di filtro, di verifica e di istruttoria sui propri candidati prima di inserirli nelle proprie liste. Purtroppo - ha aggiunto Rosa Suppa, già componente della commissione per la redazione del Codice etico del PD - anche questa volta non è stato così. Ora i partiti devono assumersi le proprie responsabilità e risparmiarci le quotidiane dichiarazioni di candidati che ogni giorno ricusano altri candidati notoriamente poco onesti. I partiti hanno un ruolo fondamentale che devono esercitare con il massimo scrupolo - ha concluso Rosa Suppa -. Ormai la risposta decisa può e deve venire solo dagli elettori, chiamati a scegliere con responsabilità il proprio futuro."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento