menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova sede del Tribunale, il Comune in cerca di un locale

Marcianise - Dotare la sezione distaccata del tribunale sammaritano a Marcianise di una nuova ed idonea sede, in sostituzione di quella attuale di via De Felice, ristretta ed affollata, rappresenta uno degli obiettivi dell'amministrazione...

Dotare la sezione distaccata del tribunale sammaritano a Marcianise di una nuova ed idonea sede, in sostituzione di quella attuale di via De Felice, ristretta ed affollata, rappresenta uno degli obiettivi dell'amministrazione Tartaglione, individuato già ai tempi della campagna elettorale.
E proprio in tale direzione si stanno compiendo importanti passi in avanti, dal momento che, a seguito di numerose riunioni con i responsabili della locale casa del diritto, la giunta nella seduta dello scorso venerdì, ha dato il suo beneplacito alla proposta di delibera per l'assegnazione al dirigente del III settore del compito di compilare un bando di evidenza pubblica, atto ad individuare e a reperire un immobile adatto ad ospitare gli uffici giudiziari.
Fortemente voluto dal sindaco Antonio Tartaglione e dall'intera squadra al governo, che stavolta si sono avvalsi delle competenze dell'assessore al patrimonio Giovanni Russo, il provvedimento mira ad individuare una sede che abbia caratteristiche tali da garantire l'efficienza degli uffici.

Proprio in virtù di tali presupposti, la struttura dovrà essere provvista di taluni requisiti, tra cui: autonomo accesso per detenuti e mezzi di servizio; il tribunale penale dovrà essere costituita da almeno due aule della superficie minima di 80 mq, ognuna delle quali dovrà essere dotata di una Camera di Consiglio di almeno 20 mq; di locali adibiti a Cancelleria Penale ed uffici di almeno 100 mq; il tribunale civile dovrà avere almeno 4 aule della superficie minima di 70 mq e di locali destinati a cancelleria civile ed uffici per una superficie di almeno 170 mq; dovrà essere attigua ad una zona che consenta la sosta di almeno 80 autovetture; dovrà avere una disponibilità di spazio di almeno 300 mq da adibire ad archivio.
L'amministrazione è al momento interessata ad esaminare offerte di locazione, che non escludano però in futuro l'opzione di acquisto dell'immobile prescelto a favore del Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento