menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Santangelo (Udeur) scende in campo sull'emergenza rifiuti

Maddaloni - "Invierò un nuovo sollecito al ministero per l'Ambiente e alla RegioneCampania per chiedere spiegazioni in merito all'atteggiamento discriminante cheil nostro Comune ha subito rispetto all'inceneritore di Acerra". E' l'assessoree...

"Invierò un nuovo sollecito al ministero per l'Ambiente e alla RegioneCampania per chiedere spiegazioni in merito all'atteggiamento discriminante cheil nostro Comune ha subito rispetto all'inceneritore di Acerra". E' l'assessoree candidato sindaco a Maddaloni per l'Udeur Vincenzo Santangelo a scendere incampo per cercare di acquisire nuove risorse per superare l'emergenza rifiuti."Lo smaltimento dei rifiuti non può essere un problema che deve gravare solosulla testa dei maddalonesi - ha spiegato Santangelo - In linea d'aria l'inceneritore è vicinissimo al nostro centro abitato molto più di quanto non losia a quello di San Felice a Cancello. Non capiamo perché noi non dobbiamoavere alcun benefit da questa presenza. Oltre a lavorare affinché venga ridottol'impatto ambientale dell'impianto, chiederemo nuovamente sia alla Regione cheal ministero dell'Ambiente di accedere alle quote di ristoro così come avvieneper gli altri Comuni". Maddaloni ha già chiesto di accedere a questi fondi, manon senza successo. "Non permetteremo a nessuno di continuare a discriminare inquesta maniera il nostro Comune - ha detto - Maddaloni ha gli stessi dirittidegli altri Comuni e, come Udeur, è nostra intenzione fare in modo che questanostra convinzione si concretizzi in atti concreti dei quali possanobeneficiare i cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Muore per Covid dopo il ricovero in ospedale: aveva 66 anni

  • Cronaca

    Diocesi in lutto, è morto don Pietro De Felice

  • Cronaca

    Marito e moglie positivi se ne vanno in giro per strada

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento