menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Usc, Consoli: 'Sar una campagna elettorale importante per il nostro partito'

Caserta - Angelo Consoli, candidato UDC al consiglio regionale, dopo l'ufficializzazione a candidato Presidente della Provincia di Caserta dell'On. Domenico Zinzi, evidenzia come la campagna elettorale sia entrata nel vivo. Credo - sottolinea...

Angelo Consoli, candidato UDC al consiglio regionale, dopo l'ufficializzazione a candidato Presidente della Provincia di Caserta dell'On. Domenico Zinzi, evidenzia come la campagna elettorale sia entrata nel vivo. Credo - sottolinea Consoli - infatti, che sarà una campagna importantissima per l'UDC, sia a livello provinciale sia a livello regionale, per conquistare entrambi i governi, dopo i disastri provocati dal centro sinistra. Angelo Consoli, afferma di impegnarsi al massimo affinché questa operazione possa concretizzarsi, facendo appello, naturalmente, a tutti gli amici del partito che in questi anni, hanno collaborato, facendo dell'UDC un punto di riferimento importante e se oggi l'Udc - prosegue Consoli - è un partito che sta all'attenzione della pubblica opinione, lo si deve certamente all'On. Pier Ferdinando Casini, all'On. Domenico Zinzi ma anche alla classe dirigente della provincia di Caserta, che insieme a me si è impegnata per la sua crescita. Per Angelo Consoli, tra le priorità c'è l 'impegno di trovare la strada per risolvere le emergenze che attraversano il territorio della Regione Campania, infatti priorità è quella di risolvere il problema della sicurezza, cioè, quello di restituire sicurezza al territorio e restituire ai cittadini una vivibilità migliore. Al centro di tutto occorre mettere la questione morale, perché è necessario che la politica ritrovi il suo valore attraverso una moralizzazione della vita pubblica, il governo della regione e il governo della provincia - sottolinea Consoli - devono essere autentiche case di vetro trasparenti, in cui tutti i cittadini possano poter guardare. Un altro settore dove bisogna impegnarsi è la sanità (Consoli è un affermato medico ndr), la sanità - precisa il candidato Udc - è allo sfascio ed è al centro degli interessi della cittadinanza. Oggi, occorre affrontare il problema della sanità, pensando a un modo nuovo di governare questo settore, non è pensabile subentrare a chi si è reso responsabile dello sfascio della sanità, senza avere un modello nuovo di governo della stessa in Campania, quindi occorre porre al centro la figure che sono i protagonisti della salute, cioè i medici, i para medici, i cittadini, occorre che la politica faccia un passo indietro, recuperi il suo modo di progettazione e di controllo, restituendo attraverso la meritocrazia la responsabilità della gestione degli ospedali, degli ambulatori territoriali dei servizi sanitari, ai medici e agli operatori del settore. Infine, - conclude Consoli - l'emergenza ambiente, occorre intervenire subito per affrontare questo grave problema che non è solo il problema dei rifiuti, ma è il problema delle acque, dell'aria, è il problema del disinquinamento del litorale domitio, dei regi lagni, problemi gravi che sono stati trascurati dalle giunti precedenti e che attendono di essere affrontati, perché attraverso il recupero dell'ambiente, può partire una politica di recupero del turismo e delle attività produttive collegate ad esso collegate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento