Aveta riconfermato alla guida del parco regionale Roccamonfina Foce Garigliano

Roccamonfina - La Giunta Regionale della Campania con propria delibera ha nominato i nuovi presidenti dei parchi regionali e delle riserve. L'avv. Raffaele Aveta è stato riconfermato alla guida del parco regionale "Roccamonfina –Foce Garigliano"...

La Giunta Regionale della Campania con propria delibera ha nominato i nuovi presidenti dei parchi regionali e delle riserve. L'avv. Raffaele Aveta è stato riconfermato alla guida del parco regionale "Roccamonfina –Foce Garigliano". La giunta ha voluto premiare l'ottimo lavoro svolto in questi anni dal presidente Aveta per la salvaguardia e lo sviluppo socio-economico del territorio dell'area protetta. Aveta è stato tra i pochi presidenti ad essere riconfermato (4 su 11) e l'unico presidente di un parco regionale ad essere nuovamente nominato alla guida del propria ente. Il presidente Aveta, che gode della stima di molti esponenti della società civile e degli amministratori dei comuni del parco, dovrà continuare a rilanciare l'immagine del territorio e lavorare per il recupero e la valorizzazione dei siti naturalistici e storici in esso presenti. Molti i progetti già finanziati dalla Regione Campania e che saranno realizzati nel prossimo biennio: dal recupero del borgo di Cerquarola alla creazione di un Orto botanico presso il lago delle Coree, dalla riqualificazione dell'asta terminale del fiume Garigliano all'allestimento del Museo paleontologico di Tora e Picilli. Numerosi anche i corsi di formazione per i giovani già proposti alla Regione e che saranno finanziati nel corso dell'anno. In merito alla riconferma il presidente Aveta ha dichiarato: "sono onorato della fiducia accordatami dai vertici della Regione Campania che premia il lavoro svolto in questi anni. La continuità amministrativa è un valore prezioso che consentirà all'Ente Parco di svolgere con maggiore forza ed incisività i propri compiti istituzionali per lo sviluppo dell'Alto casertano".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento