menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
20090908132504_ReggiaDesignerOutlet_ftv

20090908132504_ReggiaDesignerOutlet_ftv

Udc e Pl diserteranno apertura Outlet: non ha assunto i locali

Marcianise - Nota Stampa diffusa dai consiglieri Udc e Pl: "I gruppi consiliari dell'UDC e PL, in occasione della prossima apertura del Centro Commerciale Outlet "La Reggia"che questa amministrazione ha avuto in eredità da un'amministrazione di...

Nota Stampa diffusa dai consiglieri Udc e Pl: "I gruppi consiliari dell'UDC e PL, in occasione della prossima apertura del Centro Commerciale Outlet "La Reggia"che questa amministrazione ha avuto in eredità da un'amministrazione di sinistra, prima, e una amministrazione commissariale, dopo, lamentano il mancato rispetto di quanto deliberato all'unanimità dei presenti nella seduta del 21 novembre 2009 con la deliberazione nr 35, ad oggetto: "Insediamento Commerciale CAPRI2/OUTLET sul territorio di Marcianise - Provvedimenti".
In tale delibera, era richiamato il "Piano di massima occupazione, articolato per funzioni aziendali e fasi temporali, con indicazioni di iniziative ed esigenze di formazione/riqualificazione degli addetti nei quadri direttivi ed intermedi", come contenuto nel documento "I" ex art.11 allegato B, L.R. Campania 1/2000, con il quale veniva formulata l'iniziativa di reperimento e/o formazione di professionalità nuove e l'acquisto di servizi sul mercato locale.
Nella stessa delibera era ritenuto che fosse salvaguardata la giusta ricaduta occupazionale, nonché quella economica e sociale per la Città di Marcianise per la prossima apertura del FOC.
In ragione di tali considerazioni il Consiglio Comunale deliberava che l'inserimento delle risorse umane locali, alla luce della nuova opportunità di impiego, doveva prioritariamente tener presente i seguenti requisiti:«1. La formazione e riqualificazione al lavoro avverrà con corsi gestiti ed articolati in concerto con l'Amministrazione Comunale convenzionando Agenzie abilitate presenti sul territorio.
2. La/e sede/i dei corsi verranno indicate dall'Amministrazione Comunale tenendo presenti strutture dei territorio comunale.
3. il requisito per l'accesso, oltre che per la dovuta formazione, non può prescindere dalla residenza del Comune di Marcianise di almeno 5 (cinque) anni da parte di coloro che presentano istanza di avviamento al lavoro; tale requisito, residenza di almeno 5 anni, può comunque essere riconducibile al nucleo familiare di appartenenza del candidato.
4. La forza lavoro selezionata e occupata di volta in volta, relativamente ai vari livelli: addetti, quadri direttivi ed intermedi, dovrà rispettare la quota non inferiore al 70% a favore dei residenti del Comune di Marcianise in possesso dei requisiti di cui al punto 3.5. I servizi forniti dalle attività d'indotto (custodia, aree parcheggi vigilanza, pulizie delle strutture, gestione e promozione della pubblicità, giardinaggio, etc?), ricercate e selezionate di volta in volta, dovranno rispettare la quota non inferiore al 70% a favore delle ditte che operano già da due anni sul territorio di Marcianise.
6. E' necessario che le forze lavoro, avviate, dovranno essere tutelate dal CCNL di riferimento ed il rapporto debba essere opportunamente a tempo pieno e indeterminato.7. II FOC dovrà intervenire a favore delle attività annualmente programmate (sport, tempo libero, scuola, ambiente, eventi culturali e religiosi), su richiesta specifica dell'Amministrazione Comunale di Marcianise, con incentivi economici sotto forma di compartecipazione e/o sponsorizzazione ovvero adozione in proprio delle stesse attività.
8. Istituire una, conferenza di servizi tra l'Amministrazione Comunale di Marcianise e i rappresentanti del FOC per rappresentare ed orientare gli indirizzi programmati.»
CONSIDERATO
Che i gruppi consiliari suddetti intendono ribadire integralmente quanto espresso in detto documento;
DEMANDANO
Al Sindaco ed alla Giunta Comunale di adoperarsi affinché per il prosieguo: sia formalizzata, attraverso apposito protocollo di intesa, la costituzione della prevista Conferenza dei Servizi tra l'Amministrazione Comunale di Marcianise e i rappresentanti del FOC per rappresentare ed orientare gli indirizzi programmati; sia istituita una authority di controllo sulla corretta applicazione del protocollo stesso.

Ribadito, infine, il mancato rispetto da parte del FOC delle volontà espresse dal Consiglio Comunale i sottoscritti, Consiglieri comunali dell'UDC e PL, diserteranno la inaugurazione del Centro Commerciale prevista per il prossimo 18 febbraio 2010″.
Firmato da: Delle Curti Domenico, Salzillo Giulio, Salzillo Pasquale, Salzillo Raffaele, Scialla Giuseppe, Siciliano Pasquale, Tartaglione Antonio, Topo Filippo, Zarrillo Maietta Angelo, Zibideo Giuseppe, Zinzi Francesco, Acconcia Tommaso, Acconcia Tommaso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento