menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riqualificato parcheggio Largo Stazione

Caiazzo - "Gli interventi di manutenzione e di arredo urbano sono il segnale tangibile dell'attenzione che l'amministrazione ha posto, pone e porrà nella gestione del territorio e dei servizi pubblici". E' in sintesi il pensiero del sindaco di...

"Gli interventi di manutenzione e di arredo urbano sono il segnale tangibile dell'attenzione che l'amministrazione ha posto, pone e porrà nella gestione del territorio e dei servizi pubblici". E' in sintesi il pensiero del sindaco di Caiazzo circa l'approvazione in giunta del progetto per la riqualificazione del parcheggio di Largo Stazione. Un intervento che è passato al vaglio dell'Esecutivo retto da Stefano Giaquinto lunedì 15 febbraio e che sarà rivolto non soltanto ai viaggiatori e ai tantissimi pendolari che ogni giorno si spostano per andare a lavoro, ma anche a tutti i cittadini. 'Per la riqualificazione il Comune farà ricorso a fondi residui. Un intervento che permetterà di dotare di nuovi posti auto un'area nevralgica della città - spiega la fascia tricolore - Siamo convinti che sarà un luogo di ritrovo e sosta sicuramente utile ai cittadini e anche ai residenti'. E' l'ulteriore riprova dell'attenzione che la Giunta Giaquinto sta dimostrando per la città, opere importanti che devono servire per alimentare un modo più corretto dell'utilizzo dell'intero territorio. Tra queste ricordiamo la consegna del parcheggio multipiano di Parco della Rimembranza prevista per il mese di aprile e l'avvio delle procedure di gara per la realizzazione di un altro parcheggio che sarà costruito in Largo delle Fornaci. Non per ultimi interventi di risistemazione di strade rurali, come via Villanova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento