menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gaetano Rauso (Pdl): 'Verso le elezioni regionali e provinciali'

Santa Maria Capua Vetere - "Quel bagno di umiltà che avevo fortemente auspicato c'è stato. In nome dell'interesse comune e, soprattutto della collettività, si è arrivato alla necessaria alleanza con l'UDC ed alla candidatura di dell'on. Zinzi alla...

"Quel bagno di umiltà che avevo fortemente auspicato c'è stato. In nome dell'interesse comune e, soprattutto della collettività, si è arrivato alla necessaria alleanza con l'UDC ed alla candidatura di dell'on. Zinzi alla Presidenza della Provincia di Caserta. Questo fatto consentirà di conquistare il governo della regione e della provincia di Caserta per realizzare, finalmente un serio programma di sviluppo di un territorio e di un'economia in ginocchio dopo quindici e più anni di governo del centro sinistra.
I cittadini sono cresciuti ed hanno capito dove sta il marcio, soprattutto dopo che la sinistra ha detenuto il potere per tanto tempo e ne ha fatto un pessimo uso. Nella Regione e nelle amministrazioni locali c'è bisogno di iniziare a pensare e governare in positivo, nell'interesse della gente. E' necessario un cambiamento radicale, un cambiamento che si potrà realizzare con il perseguimento dei veri fini della Politica: il benessere degli amministrati e non degli amministratori. L'aggregazione con l'UDC è vincente e può essere l'inizio di una nuova era di buon governo per questa regione che ha bisogno di un rilancio economico, sociale e, soprattutto, morale. I maggiorenti del PdL nazionale hanno avuto la capacità di deicdere per il meglio e di fara fare un bagno di umiltà a chi non era convinto ancora. Il centro destra, con la politica del fare, può dare una svolta al modo di amministrare. Si deve governare e pensare in positivo tenendo a cuore i problemi della gente. Ben venga il nuovo modo di fare politica!! La vittoria che sicuramente si otterrà, dimostrerà che il PdL ed tutti suoi alleati sapranno essere il volano di una svolta in positivo. Ora andiamo alle elezioni con la convinzione che il bagno di umiltà è stato necessario per poter aspirare a governare la Campania. È stato necessario per capire che ci si deve rapportare ai principi cristiani e sociali come ispiratori dell'azione politica per di raggiungere il benessere delle collettività e non al profitto ed alla speculazione. Questo nuovo modo di intendere la politica già sta ottenendo grossi frutti anche a Santa Maria con l'adesione al PdL di tante persone di spessore e certamente oneste che hanno avuto il convincimento che la sinistra ha fallito e che il futuro è con la nostra realtà. Tutto ciò determinerà un cambiamento anche nelle amministrazioni locali oggi rette, in gran parte, dalla sinistra, la quali,ben presto, saranno soppiantate da nuove rette dal centro destra legittimate dalla volontà popolare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento