Pd su nuove assunzioni all'ufficio tecnico del Comune

Roccamonfina - La presunta mancanza di competenze, all'interno dell'ufficio tecnico, sarebbe la motivazione per la quale il nostro ente procederà, dopo l'avallo del Ministero, alla assunzione di un nuova unità operativa specializzata, esterna...

La presunta mancanza di competenze, all'interno dell'ufficio tecnico, sarebbe la motivazione per la quale il nostro ente procederà, dopo l'avallo del Ministero, alla assunzione di un nuova unità operativa specializzata, esterna all'ente. In Consiglio Comunale la minoranza presente facente capo al gruppo Pd ha contestato duramente questa scelta Amministrativa adducendo sostanzialmente motivi di illegittimità della procedura dopo le dimissioni del precedente responsabile, e soprattutto, come sottolineato dal Consigliere Cestrone, in questo modo si andrebbe a svilire il lavoro fin qui svolto scientemente e con spirito di sacrificio, dei 5 attuali dipendenti dell'area tecnica. "non capiamo i motivi di questa scelta. Attualmente figurano nell'ufficio tecnico professionisti seri che godono la stima di tutti" "non c'è dato sapere quali siano le vere motivazioni per l'assunzione di personale forestiero quando invece si potrebbero valorizzare meglio le risorse interne esistenti". Probabilmente questo sarà chiaro ai cittadini nel prossimo futuro visto le difficoltà dell'attuale esecutivo a collocare i beni demaniali posti in vendita. Ancora più sbigottiti i dipendenti presenti in aula all'udire le sconsiderate (non riportabili) parole proferite sul loro lavoro. "Manifestiamo la nostra vicinanza ai dipendenti comunali tutti inevitabilmente risentiti nell'animo da questo agire. Ad essi va la nostra piena solidarietà nonchè il merito di aver operato e di continuare a farlo diligentemente spesso anche in condizioni proibitive.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento