menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pd allo sbando, si autosospende il segretario Maietta e 200 iscritti

Capodrise - "Abbiamo appreso con sconcerto che il sindaco Fattopace è stato delegato dalsegretario provinciale a rappresentare il PD di Capodrise nella gestione di incontriinterpartitici locali.E' l'ultimo atto di un'azione sistematica di...

"Abbiamo appreso con sconcerto che il sindaco Fattopace è stato delegato dalsegretario provinciale a rappresentare il PD di Capodrise nella gestione di incontriinterpartitici locali.
E' l'ultimo atto di un'azione sistematica di delegittimazione del Circolo localedel PD da parte degli organismi provinciali.Siamo costretti a prendere atto che il PD provinciale è oramai ostaggio di ungruppo di potere non interessato ad interloquire con i Circoli democraticamentecostituiti e legittimati dal consenso, ma impegnato esclusivamente alla conservazionedi se stesso e degli amici di cordata.

Siamo costretti a prendere atto che questo gruppo dirigente provinciale non puòessere riconosciuto dai Circoli territoriali.Chiedere il commissariamento del partito provinciale come avanzato da alcunicircoli territoriali non è più sufficiente.L'unica protesta possibile in questo momento è quella di autosospenderci inE' la scelta che come gruppo dirigente facciamo insieme ad oltre 200 iscritti.Non basta più dimostrare di essere maggioranza nel partito nonostante arbitrii,prepotenze e tesseramento truccato.SIAMO STUFI !!!.
Con questa scelta usciamo dalla paralisi a cui siamo stati costretti in questi anni erecuperiamo la nostra autonomia di azione politica a disposizione dei cittadini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento