menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione, Romano (Pdl) su Regolamento Lavori Pubblici

Napoli - Il Capogruppo di Forza Italia al Consiglio Regionale della Campania Paolo Romano ha rilasciato la seguente dichiarazione: "Quanto paventato oggi dalla Federazione regionale degli Ordini degli Architetti, e cioè che la giunta Bassolino...

Il Capogruppo di Forza Italia al Consiglio Regionale della Campania Paolo Romano ha rilasciato la seguente dichiarazione:
"Quanto paventato oggi dalla Federazione regionale degli Ordini degli Architetti, e cioè che la giunta Bassolino potrebbe utilizzare la strategia del silenzio assenso adottata per sistemare i dirigenti esterni per approvarsi un Regolamento regionale sui lavori pubblici che taglia la strada alla stragrande maggioranza dei professionisti campani, è gravissimo.
Al di là di alcuni contenuti condivisibili come quelli volti a scongiurare le infiltrazioni criminali e a frenare i ribassi che spesso sono alla base della mediocre qualità delle opere pubbliche, non vorremmo che, alla fine, senza che l'Aula abbia la possibilità di esaminarlo, entri in vigore un provvedimento che confeziona un vero e proprio abito su misura per pochi fortunati.

Esaminare le soglie d'accesso dei professionisti alle gare in modo da garantire insieme con la trasparenza anche la libera e ampia partecipazione, soprattutto in una regione mortificata dalla disoccupazione, è e deve essere un imperativo categorico.
Dal canto nostro valuteremo col massimo rigore un provvedimento che a naso appare illegittimo, ma è chiaro che se il centrosinistra che governa questa regione dovrà assumersi l'impegno perché possa giungere immediatamente in Aula per poter provvedere alle eventuali opportune modifiche. Diversamente, dovrà assumersi tutte le responsabilità politiche del caso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento