menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Estensione delle ore settimanali di apertura al pubblico della Biblioteca Comunale

Gragnano - Dall'1 febbraio 2010 la Biblioteca Comunale di Gragnano resta aperta al pubblico, oltre che dal lunedì al venerdì mattina, dalle 9 alle 13.30, anche dal lunedì al giovedì pomeriggio, dalle 15.45 alle 18.00. Le ore pomeridiane di...

Dall'1 febbraio 2010 la Biblioteca Comunale di Gragnano resta aperta al pubblico, oltre che dal lunedì al venerdì mattina, dalle 9 alle 13.30, anche dal lunedì al giovedì pomeriggio, dalle 15.45 alle 18.00.
Le ore pomeridiane di apertura settimanale raddoppiano grazie all'impegno dell'amministrazione comunale, retta dal sindaco Annarita Patriarca, che, in seguito a molteplici richieste da parte dell'utenza, ha deciso di rafforzare l'organico impiegato presso la struttura, consentendone così l'apertura pomeridiana anche di martedì e giovedì.
La Biblioteca Comunale di Gragnano rappresenta, infatti, il punto di riferimento quotidiano per moltissimi giovani, circa sessanta ogni giorno, (provenienti anche dai Comuni limitrofi) che vi si recano per studiare, fare ricerche cartacee e on-line o semplicemente scegliere tra i tanti libri in dotazione alla struttura.

A tal proposito il sindaco Annarita Patriarca ha dichiarato: "L'attenzione di quest'amministrazione nei confronti della cultura e della formazione è senz'altro prioritaria. L'estensione dell'orario di apertura al pubblico rappresenta solo il primo passo verso il potenziamento dei servizi culturali del nostro Comune. Sono già in atto altre iniziative che, a breve, contribuiranno ad accrescere non solo la quantità ma anche la qualità dell'offerta culturale. La nostra Biblioteca è, inoltre, un punto di riferimento per l'intera Penisola Sorrentina e tutta l'Area Vesuviana. A dimostrazione di quanto detto, abbiamo un numero elevato di frequentatori abituali, ospiti graditissimi, non residenti a Gragnano".
"Il nostro obiettivo - ha precisato l'assessore alla cultura Claudio Coluzzi - è fare della Biblioteca Comunale e dell'annesso Centro Conferenze un punto di riferimento polifunzionale per tutte le iniziative culturali e turistiche del territorio. Abbiamo già disciplinato l'uso delle sale convegni mentre è in dirittura d'arrivo la costituzione della consulta delle associazioni. La Biblioteca si sta, inoltre, arricchendo di nuovi spazi per la consultazione e la fruizione dei libri da parte degli utenti. C'è da specificare che tali miglioramenti sono possibili anche grazie al contributo del personale e dei sei ragazzi del Servizio Civile, addetti all'Informagiovani, che già da alcuni mesi ci stanno aiutando con entusiasmo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento