menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli auguri del sindaco Di Santo a don Stanislao Capone nominato Canonico

Sant'Arpino - Si riporta di seguito una dichiarazione del Sindaco Eugenio Di Santo, con cui rivolge gli auguri della Comunità di Sant'Arpino al sacerdote Don Stanislao Capone per la nomina a "Canonico"."La notizia della nomina del nostro...

Si riporta di seguito una dichiarazione del Sindaco Eugenio Di Santo, con cui rivolge gli auguri della Comunità di Sant'Arpino al sacerdote Don Stanislao Capone per la nomina a "Canonico".
"La notizia della nomina del nostro concittadino Don Stanislao Capone a "Canonico" della Diocesi di Aversa ci riempie di gioia e ci inorgoglisce. E' l'ennesimo riconoscimento per Don Stanislao che nel suo percorso sacerdotale ha dato sempre prova di un impegno forte e profondo nel solco dei valori cattolici e cristiani. La sua missione pastorale svolta nella nostra cittadina negli anni in cui è stato parroco della Chiesa di S.Elpidio, ha lasciato un segno indelebile proponendosi come incoraggiante messaggio di speranza nel cammino umano e spirituale della comunità civile e religiosa. Nonostante la sua giovane età, negli ultimi anni ha potuto affinare la vera saggezza, quella che punta a ciò che veramente importa, soprattutto nel crogiolo del dolore. Il suo ricco tesoro di sapienza sacerdotale e di profonda conoscenza culturale, maturato nel corso dei suoi molteplici studi, rappresenta una straordinaria fonte a cui attingere. La comunità santarpinese, che vanta una gloriosa tradizione di fede, non smetterà mai di tributargli riconoscenza e gratitudine per l'opera svolta e oggi continuata con altrettanto vigore da Don Umberto D'Alia. Siamo certi che il nuovo "incarico", conferito la scorsa settimana dal Vescovo Don Mario Milani, consentirà a Don Stanislao di ampliare il terreno della sua incessante azione di fede e di generoso servizio a favore degli altri". A nome mio e dell'intera cittadinanza, rivolgo dunque a don Stanisalo un forte plauso e gli auguri più vivi di un buon e proficuo lavoro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento