menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

XX edizione Giochi Giovanili Europei Citt Gemelle a Tarragona

Pompei - La città di Pompei prende parte alla XX edizione dei Giochi Giovanili Europei delle Città Gemelle indetti dalla città di Tarragona, in Spagna, che si terranno tra il 20 e il 24 maggio 2010. Una manifestazione arrivata oggi alla sua...

La città di Pompei prende parte alla XX edizione dei Giochi Giovanili Europei delle Città Gemelle indetti dalla città di Tarragona, in Spagna, che si terranno tra il 20 e il 24 maggio 2010.
Una manifestazione arrivata oggi alla sua ventesima edizione, nata nel 1972 ad Avignone, quando, per la prima volta, si sentì la necessità di organizzare un evento per promuovere lo scambio culturale e la conoscenza reciproca tra i cittadini con l'obiettivo di promuovere la convivenza tra i giovani delle diverse città gemellate, mediante la competizione sportiva ed eventi culturali e ricreativi.

Diverse le discipline previste dai Giochi, rivolti ai giovani residenti nella città di Pompei, nati tra il 1994 e il 1995. Le discipline sportive per cui si potrà concorrere sono: pallavolo femminile, atletica femminile e maschile, nuoto maschile e femminile, tennis femminile e maschile. Al fine di poter presentare una compagine competitiva e, così come è previsto nel bando dei Giochi, il Comune di Pompei, nei giorni lunedì 25, martedì 26 e mercoledì 27 gennaio procederà a selezionare gli atleti che hanno intenzione di partecipare alle gare. L'appuntamento è alle ore 8,30 presso il campo sportivo Bellucci. Chiunque voglia partecipare può presentarsi alle selezioni lunedì mattina munito di un documento di identità. Assieme alla città di Pompei, legata da un rapporto di gemellaggio con la città di Tarragona, parteciperanno anche le città di Avignone (Francia), Wetzlar (Germania), Siena (Italia), Tortosa (Spagna), Alghero (Italia), Stafford (Gran Bretagna), Orleans (Francia), Klagenfurt (Austria), Pancevo (Serbia), Alcaniz (Spagna), Le Puy en Velay (Francia), Weimar (Germania), Dubrovnik (Croazia), Pisek (Repubblica Ceca), Lleida (Spagna).
Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet del Comune di Pompei.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento